Home Municipi Municipio XI

Piana del Sole: il Ponte di via Sabbadino non potrà essere riaperto

La relazione strutturale conferma che il ponte non è in grado di sopportare carichi

SHARE

PIANA DEL SOLE – È finalmente arrivata la relazione strutturale sul Ponte di via Sabbadino, richiesta dopo la chiusura al passaggio delle autovetture disposta alla fine dello scorso anno. “La relazione strutturale conclusiva appena pervenuta conferma che il ponte di via Sabbadino non è in condizioni di sopportare in sicurezza il carico di nessun veicolo e non potrà pertanto essere riaperto – ha comunicato l’assessore municipale ai Lavori Pubblici Giacomo Giujusa – La Direzione Tecnica municipale si sta facendo carico delle attività necessarie alla sostituzione del ponte e contemporaneamente abbiamo chiesto alla Protezione Civile di studiare soluzioni alternative provvisorie per ristabilire il collegamento tra Piana del Sole e l’autostrada Roma Fiumicino”.

LA PRESA IN CARICO DELLE STRADE – Per procedere con gli interventi resta la necessità che il Dipartimento Patrimonio del Comune provveda all’immissione in possesso di via Cristoforo Sabbadino, via di Pescina Gagliarda e via Angelo Vescovali compresi tutti i ponti e le opere di carattere civile infrastrutturale ad esse collegate. Trasferendone quindi la competenza dal Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano: “Tutte le Amministrazioni che si sono succedute – ha spiegato l’assessore Giujusa – non hanno mai ottemperato a quanto stabilito dalla normativa lasciando i ponti di Piana del Sole in stato di completo abbandono”.

GLI INTERVENTI SUL QUADRANTE – In attesa che si possano definire i tempi per ridare ai cittadini della zona un ponte transitabile, il Municipio XI ha richiesto alcuni interventi sul quadrante utili a migliorare la fruibilità delle strade alternative: “La Direzione Tecnica rinnoverà la segnaletica orizzontale e verticale di via Sabbadino e via di Pescina Gagliarda, comprese tutte le intersezioni e procederà al rifacimento di 2000 mq di asfalto nei tratti più critici di via della Muratella – seguitano dall’assessorato municipale – Nelle scorse settimane è già stata riposizionata la segnaletica di limitazione di carico a 12 t sul ponte di via di Pescina Gagliarda. Abbiamo richiesto al Dipartimento Simu ed alla Città Metropolitana interventi su via Portuense per i tratti di rispettiva competenza tra Ponte Galeria e nuova Fiera di Roma. – aggiunge Giujusa – Nei prossimi giorni RFI darà corso ai lavori di ristrutturazione del ponte di Ponte Galeria che non comporteranno limitazioni del traffico veicolare”.

LA DENUNCIA CONTRO IGNOTI – Il ponte di via Sabbadino durante le ultime festività natalizie è stato anche al cento di un piccolo giallo che ha portato non poche polemiche. Nella notte del 24 dicembre infatti sono state rimosse da ignoti le barriere che impedivano l’accesso al ponte, che nel giro di poche ore sono state ripristinate. “Informo – conclude Giujusa – che integrerò con la relazione attuale la mia denuncia per riapertura illecita del ponte avvenuta alla vigilia di Natale in quanto questo atto grave e scellerato ha messo in pericolo la pubblica incolumità, amplificato e sottovalutato dalla medesima parte politica che ha abbandonato a se stesse le opere infrastrutturali costruite nel 1927 dal CBTAR”.

LeMa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353