Home Municipi Municipio XI

Ponte della Magliana: pochi giorni alla riapertura

Sono quasi conclusi i lavori di riqualificazione del ponte, il cronoprogramma è stato rispettato

ponte-magliana-lavori-01-linda-meleo-urloweb

MAGLIANA – Manca poco alla conclusione dell’ultima fase di interventi sul Ponte della Magliana. Anche la carreggiata in direzione centro verrà riaperta nei prossimi giorni, rispettando così il cronoprogramma degli interventi. A dare notizia dei lavori quasi conclusi è l’assessora ai Lavori Pubblici del Comune di Roma, Linda Meleo: “Manca davvero poco e potremo riaprire al transito il ponte della Magliana. Stiamo coordinando gli ultimi interventi sull’asfalto e sulle barriere di sicurezza stradali in direzione di Roma Centro e poi l’infrastruttura sarà completamente riaperta al transito, rispettando così il cronoprogramma che avevamo comunicato a gennaio”.

Ads

I LAVORI QUASI CONCLUSI

Anche la Sindaca Raggi ha commentato questa fase avanzata dei lavori: “Pochi giorni ancora e riapriremo al traffico il Ponte della Magliana. Stiamo completando le ultime lavorazioni e dopo decenni di attesa sarà finalmente riqualificato nei due sensi di marcia – e ancora – È un’altra delle infrastrutture strategiche della città che abbiamo potenziato a livello strutturale. I benefici per la sicurezza e la viabilità sono evidenti, anche in vista di importanti eventi sportivi che partiranno a breve come la Formula E prix e gli Europei di calcio a giugno”.

GLI INTERVENTI SUL PONTE DELLA MAGLIANA

Sempre l’assessora Meleo è ternata ad elencare gli interventi che, in questa ultima fase, hanno “interessato la struttura del ponte, con una manutenzione straordinaria che ha riguardato diverse componenti strutturali, intervento realizzato per la prima volta dalla sua costruzione”. Tra gli interventi messi in campo anche la riqualificazione di alcuni tratti del Viadotto della Magliana con il rifacimento dell’asfalto in direzione del centro città e via del Cappellaccio, la verniciatura dei parapedonali, il rifacimento del tappeto dei marciapiedi e la bonifica del sistema idraulico.

ponte-magliana-lavori-03-linda-meleo-urloweb

LE BARRIERE DI PROTEZIONE

Nei giorni scorsi non sono mancate le polemiche sulle barriere metalliche poste a protezione della pista ciclabile. Sui social in molti si sono scagliati contro la pericolosità dei pali di sostegno per i ciclisti. Anche su questo arriva la precisazione dell’assessora Meleo: “Sono state montate delle barriere sicurezza stradali in direzione Roma, che saranno completate con rivestimenti in gomma nella parte esterna, dal lato della pista ciclabile – conclude – Queste barriere garantiranno maggiore sicurezza ed è la prima volta che vengono autorizzate e posizionate in ambito urbano”.

Red

Previous articleCovid-19: presto nel Lazio ci si vaccinerà anche in farmacia
Next articleCovid-19: nel Lazio registrati 1.593 nuovi contagi, il rapporto con i tamponi è al 10%