Home Municipi Municipio XII

Marciapiedi Piazza Scotti: l’Assessore risponde

Gli interventi non sono terminati. Inoltre è partito un altro appalto per la riqualificazione di ulteriori marciapiedi delle vie del quadrante

SHARE

MONTEVERDE – In questi giorni abbiamo avuto modo di parlare nuovamente dei marciapiedi limitrofi a Piazza Scotti e al loro rifacimento in seguito alla segnalazione di un lettore che evidenziava l’assenza di scivoli pedonali in alcuni punti e l’altezza del ciglio del marciapiede rispetto al manto stradale in altri. Abbiamo quindi chiesto delucidazioni all’Assessore alla Mobilità del Municipio XII, Alessandro Galletti che, oltre a rispondere alle nostre domande ci ha anche informato della partenza di un nuovo appalto (con altri fondi) per il rifacimento di ulteriori marciapiedi sul quadrante.

I MARCIAPIEDI DI PIAZZA SCOTTI

Gli attraversamenti pedonali tra lo square centrale di Piazza Scotti e i marciapiedi perimetrali – ci ha spiegato Galletti – saranno spostati (in corrispondenza degli scivoli realizzati ndr) e non saranno quindi quelli che sono visibili ora”, questo spiega perché in certi casi gli scivoli non sono stati realizzati in corrispondenza delle attuali strisce pedonali. Per quanto riguarda invece il marciapiede che collega via de Calvi con via di Val Tellina e la sua l’altezza rispetto al livello della strada, oltre che per l’assenza di scivoli, l’Assessore Galletti ci ha informato del vatto che “lì non sono previsti attraversamenti pedonali (che saranno predisposti su via di Val Tellina e via de Calvi ma non su quel marciapiede nello specifico ndr). Inoltre il manto stradale in quel punto verrà alzato e portato a filo del marciapiede, eliminando lo scalino quindi. Ciò sarà possibile perché in quel tratto della strada sarà disposto il limite per i veicoli di 10 Km/h”.

NUOVI MARCIAPIEDI

L’Assessore poi ci ha annunciato la partenza di un nuovo appalto, sempre per la riqualificazione di marciapiedi del quadrante, che sarà finanziato con circa 400mila euro risparmiati da un intervento su via del Casaletto (dove la riasfaltatura della strada è stata gestita direttamente dalla società di sottoservizi che si è occupata dei lavori sulla via ndr): “Saranno riqualificati i marciapiedi di via di Monteverde (direzione viale dei Colli Portuensi venendo da Piazza Scotti); stesso intervento interesserà via de Calvi, fino all’incrocio con via Maddalena di Canossa. Verrà poi rifatto il marciapiede di via di Val Tellina, dall’incrocio con via di Monteverde fino a quello con via Francesco Datini e per la stessa lunghezza l’intervento interesserà anche l’altro lato della strada. Tutti questi marciapiedi saranno ripavimentati con le betonelle. Altri marciapiedi del quadrante invece saranno rifatti con l’asfalto, in particolare quelli delle strade dietro largo Pellettier (come via Crivelli, via Carmignano e limitrofe)”.

Anna Paola Tortora