Home Notizie Cronaca Roma

Mercato San Giovanni di Dio: tornano i fondi a bilancio

Con l’approvazione del Bilancio tornano disponibili anche i fondi per il nuovo mercato di Monteverde

MONTEVERDE – Tornano a bilancio i fondi per il nuovo mercato di Piazza San Giovanni di Dio. L’operazione è stata possibile prima della votazione notturna sul bilancio in Aula Giulio Cesare, grazie ad un sub-emendamento firmato dal consigliere Pd, Lorenzo Marinone. I fondi tornano quindi ad essere fruibili già in questo anno per procedere con la realizzazione del nuovo mercato di Monteverde.

L’EMENDAMENTO AL BILANCIO

Grazie alla firma della presidente della commissione Bilancio Giulia Tempesta congiunta alla mia – ha spiegato in un post Lorenzo Marinone – è stato presentato il subemendamento per portare i fondi in questa annualità. Da anni la nostra città attendeva questo mercato che ormai versa in condizioni difficili”. Nelle scorse settimane infatti la giunta capitolina con un emendamento aveva fatto slittare i fondi destinati al mercato al 2023. Ora con questo sub-emendamento sono tornati disponibili già per questa annualità.

Ads

LE POLEMICHE SUI FONDI SPARITI

I fondi recuperati sono poco più di 5 milioni di euro, che nelle scorse settimane erano state al centro di un botta e risposta tra la maggioranza di centro sinistra e le opposizioni. In prima battuta è stata la capogruppo del M5S, Linda Meleo, a parlare dello stralcio dei fondi con la manovra di variazione di bilancio 2021-2023. Le critiche all’operato dell’amministrazione di Gualtieri erano poi state riprese anche dagli esponenti locali della Lega ma, già in quella sede, l’arrivo dei fondi nel nuovo bilancio era stato assicurato dal Presidente del Municipio XII Elio Tomassetti e dallo stesso consigliere Marinone.

Red

Previous articleRoma: approvato nella notte il bilancio capitolino
Next articleSan Paolo, Lazio Nuoto: nessun annullamento dal Consiglio di Stato, ai biancocelesti la gestione della struttura