Home Notizie Cronaca Roma

Tram 8: riprende il servizio dopo i lavori nell’area di Casaletto

MUNICIPIO XII – Nella giornata di sabato 29 gennaio è ripreso il servizio del tram della Linea 8 tra Casaletto e Piazza Venezia. Il collegamento era stato interrotto il 10 gennaio scorso per dei lavori di risanamento dei binari e del manto stradale, durante lo stop del tram l’Atac ha assicurato il collegamento con la navetta sostitutiva 8Nav.

Ads

GLI INTERVENTI

In particolare, così come spiegato dall’Assessore alla Mobilità, Eugenio Patané, “i lavori hanno riguardato la sostituzione di circa 130 metri di binario, dello scambio meccanico e del relativo incrocio di rotaie nell’anello capolinea Casaletto. Oltre ai binari, sono state sostituite le rotaie, le vecchie traverse in legno – in luogo di moderne traverse in calcestruzzo armato precompresso – ed è stato rifatto parzialmente il tappeto di asfalto di Circonvallazione Gianicolense e viale Trastevere”.

Foto: Lorenzo Marinone

I LAVORI PROSEGUIRANNO

Questa ripresa del servizio è però soltanto momentanea, visto che sarà necessario un intervento per la sostituzione quasi completa dei binari tra Casaletto e Piazza Venezia, che si concluderanno entro la fine del 2022. “Quello terminato – aggiunge Patané – era soltanto l’intervento più urgente e indifferibile, senza il quale il servizio non sarebbe potuto riprendere. Come abbiamo sottolineato a più riprese, le condizioni dell’armamento tranviario scontano anni di mancata manutenzione ordinaria e straordinaria e saranno pertanto necessari ulteriori lavori per la sostituzione quasi completa dei binari tra Casaletto e Piazza Venezia, anche per permettere il passaggio dei nuovi tram che arriveranno a Roma e che hanno un peso per asse diverso da quelli attualmente in servizio”.

LeMa

Previous articleBravetta: la lista degli interventi per il quadrante
Next articleFalcognana: il semaforo pedonale torna in funzione