Home Notizie Cronaca Roma

Bonus Affitto: è stato dato il via alle richieste

L’avviso pubblico sul sito del Comune di Roma

SHARE

ROMA – Da ieri sul sito del Comune di Roma è stato pubblicato l’avviso pubblico per richiedere il contributo straordinario per il pagamento degli affitti per l’anno 2020. La misura, si legge sul sito del Campidoglio, è un sostegno a tutti i cittadini in difficoltà a causa della riduzione del lavoro conseguente alle norme governative per il contenimento del Coronavirus ed è dedicata a tutti quelli che hanno avuto una riduzione del reddito familiare di almeno il 30%.

COME USUFRUIRE DEL BONUS AFFITTO

Il bonus affitto è rivolto a tutti coloro che sono in possesso dei requisiti e che abitano in alloggi, sia di proprietà pubblica sia di proprietà privata, condotti in locazione.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente attraverso il modello predisposto dal Dipartimento Patrimonio e Politiche Abitative da scaricare in forma editabile (online) oppure da ritirare presso le edicole convenzionate (in forma cartacea). La lista delle edicole aderenti è indicata sul sito web del Comune di Roma Capitale. La richiesta può essere inoltrata da oggi, lunedì 27 aprile, e potrà essere fatta entro e non oltre il 18 maggio. La domanda dovrà essere inoltrata online (a questo link: https://www.comune.roma.it/servizi/GecoaOnline/sp/login-contributo-straordinario) oppure a mano, presso gli sportelli dell’ anagrafe dei Municipi (questo solo per chi invece di scaricare il modello dal sito del comune sceglierà di ritirare i fogli per le richieste presso le edicole). La domanda dovrà essere corredata di copia del documento di identità valido, copia del permesso di soggiorno e 3 ricevute del pagamento del canone mensile di affitto. Per gli ultimi due documenti, nel caso di impossibilità a produrne copia al momento dell’invio della domanda, questi potranno essere trasmessi all’amministrazione anche in un secondo momento, con riferimento al numero di protocollo della domanda a cui sono collegati.

REQUISITI

Ma chi può usufruire del bonus affitto? Possono chiedere il contributo cittadini in possesso della cittadinanza italiana o in possesso di un regolare permesso di soggiorno, e che siano residenti o locatari presso l’alloggio per il quale richiedono il contributo. I richiedenti devono essere titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato (sono esclusi gli immobili appartenenti alle categorie catastali Al, A8 e A9). Il richiedente non deve essere proprietari o usufruttuario dell’alloggio, così come nessuno dei membri del nucleo familiare. Chi presenta la domanda non deve poi aver ottenuto per il 2020 nessun altro contributo per il sostegno alla locazione da parte della stessa Regione Lazio, di Enti locali, associazioni, fondazioni o altri organismi. Può fare richiesta chi abbia un reddito complessivo familiare uguale o inferiore ai 28mila euro lordi annui (con riferimento al 2019), e una riduzione del reddito di almeno il 30% in seguito all’emergenza Covid nel periodo 23 febbraio 2020 – 31 maggio 2020, rispetto allo stesso periodo dell’anno 2019.

IL BUONO E LE TEMPISTICHE

Il bonus affitto non supererà il 40% del costo di tre mensilità dell’anno 2020, nei limiti delle risorse disponibili. Roma Capitale raccoglierà la documentazione e stilerà la graduatoria entro 45 giorni per poi assegnare direttamente le risorse.

DETTAGLI

Per tutti i dettagli relativi alla presentazione della richiesta il consiglio è collegarsi al sito del Comune di Roma, alla pagina dedicata al bonus affitti (https://www.comune.roma.it/web/it/informazione-di-servizio.page?contentId=IDS575251). Per qualsiasi chiarimento sono a disposizione poi i numeri telefonici: 0667103958 – 0667106176 – 0667106153 – 06671072583 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e martedì e giovedì dalle 15.00 alle 17.00.

Red