Home Notizie Cronaca Roma

Elezioni 2021: anche Calenda corre per il Campidoglio

L’annuncio in diretta nel programma di Fazio. Sulle Primarie del centrosinistra: “Non sono sempre state la panacea”

SHARE

ROMA – È nel corso della trasmissione “Che tempo che fa”, condotta da Fabio Fazio, che Calenda ha annunciato la sua candidatura a Sindaco di Roma. Il leader di Azione dovrà ora cercare di mediare per ottenere l’appoggio del centrosinistra. Se infatti Italia viva vedrebbe di buon occhio la candidatura, una parte del Pd è ancora scettica sul suo nome.

L’APPOGGIO DEL CENTRO SINISTRA

Sull’appoggio del Pd e sugli incontri delle forze di centrosinistra in corso a Roma in questi giorni, Calenda ha infatti risposto: “Io non posso parlare per il Pd, partecipiamo ad un tavolo con tutte le forze del centrosinistra. Auspico largo appoggio perché bisogna rimettere a posto la città e serve un lavoro corale, non solo dei partiti ma di tutte le esperienze civiche della città”.

LE PRIMARIE

Sempre durante l’intervista Calenda spiega di non temere il confronto con le primarie, ma allo stesso tempo sottolinea che “non sono sempre state la panacea. Farle oggi è però molto complicato per la situazione sanitaria, farle tra qualche mese vuol dire perder tempo a parlare tra di noi per molti mesi invece che ai romani. E poi alle primarie sono stati sconfitti Sassoli e Gentiloni, vinse Marino che poi il Pd rimosse”.

Red