Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19, i dati del 21 aprile: sono 80 i nuovi casi nelle Asl e negli Ospedali del Lazio

D’Amato: “Dobbiamo proseguire e stabilizzare questa discesa”

SHARE

ROMA – Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. “Oggi registriamo un dato di 80 casi di positività per il terzo giorno consecutivo sotto i 100 casi e un trend al 1,3% – conferma l’assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D’amato – Dobbiamo proseguire e stabilizzare questa discesa”.  Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (17.993) e coloro che sono entrati in sorveglianza (10.728) più di 7 mila unità. “Per quanto riguarda i guariti salgono di 29 unità nelle ultime 24h per un totale di 1.130, e 14 i decessi nelle ultime 24h ed è stata superata la soglia dei 100 mila tamponi e di questi oltre 9 su 10 negativi”, conclude D’Amato.

I DATI DELLE ASL DEL LAZIO DEL 21 APRILE 2020

Asl Roma 1 – 12 nuovi casi positivi. 47 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli sulle RSA e case di riposo del territorio;

Asl Roma 2 – 14 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 93 anni con precedenti patologie. 18 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli sulle RSA e case di riposo del territorio;

Asl Roma 3 – 20 nuovi casi positivi di cui 7 in isolamento domiciliare. 2 decessi: donna 75 anni e un uomo di 81 anni. 22 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio: attenzionata 1 casa di riposo e 1 Istituto religioso;

Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 128 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Operative le Uscar alla RSA di Santa Marinella e a Campagnano per controlli nelle case di riposo del territorio;

Asl Roma 5 – 10 nuovi casi positivi. 3 decessi: una donna di 98 anni, un uomo di 87 anni e una donna di 75 anni, tutti con patologie pregresse. 11 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli sulle RSA e case di riposo del territorio;

Asl Roma 6 – 15 nuovi casi positivi. 3 decessi: una donna 94, una donna di 91 anni e un uomo di 82 anni, tutti con precedenti patologie. 75 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli nelle case di riposo e RSA del territorio;

Asl di Latina – 0 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo di 57 anni con precedenti patologie. 170 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attivando il laboratorio per il test sierologico;

Asl di Frosinone – 5 nuovi casi positivi. 20 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli nelle RSA e case di riposo del territorio;

Asl di Viterbo – 3 nuovi casi positivi. 32 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Continuano i controlli sulle RSA e case di riposo del territorio;

Asl di Rieti – 0 nuovi casi positivi. 3 decessi: un uomo di 57 anni, un uomo di 54 e un uomo di 84 anni. 26 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Si sta attivando il laboratorio per il test sierologico;

LA SITUAZIONE NELLE AZIENDE OSPEDALIERE

Policlinico Umberto I – Deceduta una donna di 69 anni con precedenti patologie. 164 pazienti ricoverati di cui 17 in terapia intensiva. 2 pazienti guariti;

Azienda ospedaliera San Camillo – 2 pazienti guariti. 4 pazienti ricoverati in terapia intensiva. Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso negli ultimi 3 giorni;

Azienda sanitaria Sant’Andrea – 7 pazienti guariti. Nessun nuovo caso positivo in accesso al Pronto Soccorso negli ultimi 7 giorni;

Azienda Ospedaliera San Giovanni – Non si registrano nuovi casi positivi in accesso al pronto soccorso negli ultimi 9 giorni. Nessun caso di positività tra il personale sanitario;

Policlinico Gemelli – 143 pazienti ricoverati al Covid Hospital Columbus di cui 27 in terapia intensiva. 6 pazienti guariti;

Policlinico Tor Vergata – 17 pazienti ricoverati in terapia intensiva. 3 pazienti guariti;

Ares 118 – Operativo al numero verde 800.118.800 il servizio di assistenza psicologica per i cittadini;

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – 7 pazienti guariti. 28 pazienti ricoverati al Covid Center Campus Biomedico di cui 11 in terapia intensiva. Il 55% degli operatori sanitari sono stati sottoposti a sorveglianza sanitaria: 0 positivi;

Università Campus Bio-Medico – 18 ricoveri COVID di cui 11 bambini e 7 genitori. In giornata, secondo trasferimento precauzionale in terapia intensiva per monitoraggio stato infiammatorio di una bambina di 11 anni. Prevista dimissione di 2 bambini guariti.

Red