Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio 680 positivi e il rapporto con i tamponati è al 6%

Diminuiscono i casi ma aumentano decessi, ricoveri e terapie intensive

COVID-LA-NUVOLA-02-URLOWEB

ROMA – Oggi, su oltre 11mila tamponi (-1.185) e 4mila antigenici, per un totale di 15mila test, nel Lazio sono stati registrati 680 casi di positività, 108 in meno rispetto a ieri. Nelle ultime ore però sono aumentati i decessi (17, sette in più rispetto a ieri), i ricoveri e le terapie intensive. Sono 1.463 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6%, ma scende al 4% se nel calcolo vengono considerati anche i tamponi antigenici. A Roma i casi sono stati 300.

LA CAMPAGNA VACCINALE

Dopo la notizia di ieri che dava per terminate le dosi Pfizer per cui prenotarsi nel mese di maggio, oggi è arrivata la notizia che dal 17 maggio i richiami del vaccino d’oltre oceano saranno estesi a 5 settimane (non più 3 settimane quindi come fino ad ora). Questa decisione, si legge nella nota della Regione, che recepisce la raccomandazione del Comitato Tecnico Scientifico, “consentirà di recuperare circa 100 mila slot di Pfizer nel mese di maggio. Tutti gli interessati verranno avvertiti con sms con nuova data che corrisponde a 14 giorni in più, ma stesso orario e luogo”. Intanto oggi è stata superata la la quota delle 2 milioni e 350 mila somminstrazioni e sono oltre 765 mila le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Oggi si è tenuto il sopralluogo presso i centri vaccinali della Asl Roma 4 di Ladispoli e Civitavecchia per un ringraziamento agli operatori, tutto si sta svolgendo regolarmente.

I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 123 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 208 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 39 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 4 sono 16 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 68 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 67 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nelle province si registrano 159 casi e sono due i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 108 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Frosinone si registrano 27 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 75 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 87 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Red