Home Notizie Cronaca Roma

Il WWF a Gualtieri: “Rendiamo Roma la Capitale Europea della Biodiversità”

ROMA – Nella giornata di ieri il Presidente del WWF Roma e Area Metropolitana, Raniero Maggini, si è rivolto al neoeletto Sindaco Roberto Gualtieri per indicare la strada verso Roma Capitale Europea della Biodiversità. Maggini parla della necessità di dare il via ad un percorso “deciso e progressivo” fatto di 10 temi strategici proposti dal WWF “e per ciascuno di questi tre punti di partenza sui quali misurare la concretezza del governo della Città”.

I 10 TEMI STRATEGICI

Sono diverse le tematiche e le azioni proposte dal WWF alla nuova amministrazione capitolina per andare verso l’obiettivo di Rendere Roma Capitale Europea della Biodiversità. Tra questi particolare attenzione viene data all’agricoltura con il rilancio delle Tenute agricole comunali, alle aree naturali protette e al clima. In quest’ultima tematica rientrano le azioni riguardanti il ripristino del verde in città, oltre all’adozione di pareti e tetti verdi. Attenzione particolare viene rivolta alla fauna selvatica (che tanto spesso è rientrata nella cronaca cittadina) oltre che alle zone limitrofe al mare: “Roma capitale della biodiversità abbraccia la costa ed il mare, con un patrimonio naturale di enorme valore che attende da decenni azioni di cura programmate con visione di insieme”, ha commentato Gabriella Villani Presidente del WWF Litorale Laziale. Tra le tematiche da affrontare non mancano la mobilità e i rifiuti, con l’ampliamento della raccolta porta a porta e la lotta alle discariche abusive. Infine secondo il WWF gli sforzi della nuova amministrazione non dovrebbero tralasciare le politiche sul fiume Tevere, quelle sul verde urbano e l’Urbanistica.

Ads

IL WWF È PRONTO ALLA SFIDA

Con la proposta delle tematiche strategiche da cui partire, arriva anche l’impegno del WWF ad accompagnare la nuova amministrazione in questo processo: “Il WWF è pienamente disponibile al confronto e certamente metterà a disposizione degli approfondimenti sui temi individuati agli assessorati competenti appena verrà insediata la nuova Giunta – commenta il presidente Maggini – Saremmo tuttavia lieti di cogliere nell’immediato dal Sindaco Gualtieri un cenno di attenzione alla sfida che il WWF propone per il futuro della Capitale”.

LeMa

(Foto WWF Roma)

Previous articleDalla Russia con amore
Next articleTor Marancia: ancora ritardi per il progetto del Centro Culturale