Home Notizie Cronaca Roma

Maltempo: chiuse le banchine sul Tevere

La chiusura è stata disposta per il rischio di innalzamento del fiume dovuto alle forti piogge delle ultime ore

ROMA – Il maltempo di queste ore, già annunciato nella giornata di ieri dalla Protezione Civile Regionale, ha costretto il Campidoglio a chiudere le banchine lungo il Tevere.

La decisione è arrivata sulla base dell’informativa del Centro Funzionale Regionale che riporta un probabile innalzamento dei livelli idrici del fiume.

Ads

Per questo la Protezione Civile di Roma Capitale, per motivi di sicurezza, nelle prossime ore disporrà la chiusura degli accessi alle banchine nel tratto urbano del Tevere.

A tutela delle persone, i responsabili delle eventuali manifestazioni temporanee e compagnie di navigazione dovranno sospendere ogni attività ricettiva e di imbarco dell’utenza.

Redazione

Previous articleMaltempo: nuova allerta gialla dalla serata di oggi
Next articleRifiuti: approvato il nuovo piano industriale di AMA