Home Notizie Cronaca Roma

Metro A: chiusura anticipata per i prossimi 18 mesi

Le corse termineranno alle 21.00 dalla domenica al giovedì per la sostituzione dei binari tra Anagnina e Ottaviano

metro-a-roma-urloweb

ROMA – Partono oggi i cantieri per l’ammodernamento della Linea A della Metro nella frequentatissima tratta tra le stazioni di Anagnina e Ottaviano. I lavori si svolgeranno in orario notturno con l’obiettivo di limitare il più possibile i disservizi per i cittadini. In ogni caso l’orario di servizio della linea sarà ridotto per i prossimi mesi.

GLI INTERVENTI IN PROGRAMMA

I cantieri comprenderanno la tratta tra le stazioni di Anagnina e Ottaviano e prevedranno il rinnovo dell’armamento nell’intera tratta. Secondo il cronoprogramma si prevede la sostituzione di circa 70 metri di binari ogni notte, fino a coprire i 25 chilometri previsti nell’intervento.

Ads

I NUOVI ORARI E I TEMPI

Si lavorerà sulla linea dalla domenica al giovedì, con l’ultima corsa in partenza dai due capolinea alle ore 21.00. per le serate di venerdì e di sabato il servizio sarà regolare, con i treni in circolazione sulla linea fino all’1.30 di notte. È già stato disposto un servizio sostitutivo di bus che copra l’intera linea da Battistini ad Anagnina, che verrà attivato dalla domenica al giovedì dalle 21.00 alle 23.30. al momento la durata dei lavori è prevista in 18 mesi, tempi che sono stati contenuti grazie alla chiusura anticipata della linea per cinque giorni su sette.

Red

Previous articleTutta la Garbatella brillava al sole: il cinema di Pasolini in Piazza Sauli per tre serate ad ingresso libero l’8, il 9 e il 10 luglio!
Next articleCovid-19: i nuovi positivi nel Lazio sono 4.777