Home Notizie Cronaca Roma

Roma: l’Aula Giulio Cesare si veste di giallo e blu a sostegno dell’Ucraina

Il commento della Presidente Svetlana Celli: "Fermare una guerra ingiusta e ristabilire la pace"

ROMA – L’Aula Giulio Cesare in occasione della seduta dell’Assemblea Capitolina di oggi alle 14.00 si è presentata adornata da fiori gialli e blu, i colori della bandiera ucraina.

Vogliamo lanciare anche in questo modo un segnale di solidarietà nei confronti del popolo ucraino chiedendo fortemente che si fermi la guerra – ha commentato prima della seduta la Presidente dell’Aula, la consigliera Pd Svetlana Celli – Continuiamo a seguire con grande preoccupazione quanto sta accadendo in Ucraina, nel cuore dell’Europa. Siamo vicini alle famiglie e a tanti bambini innocenti costretti a scappare e nascondersi per difendersi da un conflitto ingiusto”.

Ads

In queste ore a livello comunale e Regionale si stanno moltiplicando le iniziative di assistenza: “Roma, città di accoglienza e di integrazione, è pronta a fare la sua parte e a offrire tutto il sostegno necessario – seguita Celli – Al tempo stesso, dall’Assemblea Capitolina, rivolgiamo un appello alla comunità internazionale affinché possano essere percorse tutte le strade della diplomazia e del dialogo per ristabilire la pace“.

Red

Previous articleSanità: con il PNRR in arrivo interventi per 78 milioni nella ASL Roma 2
Next articleCovid-19: nel Lazio sono 4.543 i nuovi positivi, il rapporto con i tamponi è all’8,3%