Home Rubriche City Tips

Roma: pronta l’installazione di 46 nuovi varchi elettronici

Le prime installazioni partiranno da Monteverde, si concluderanno entro il 2020

SHARE
ztl-romaztl attiva

ROMA – È tutto pronto e gli interventi partiranno a breve dalla zona di Monteverde. Si parla dell’installazione di 46 nuovi varchi elettronici per il controllo della Ztl Vam, la Zona a traffico limitato coincidente in gran parte con l’Anello Ferroviario. Questa zona non si andrà a sostituire a quella del centro storico, che resterà comunque in vigore con le sue normali limitazioni, ma consentirà di controllare l’accesso dei mezzi di lunghezza superiore ai 7,5 metri come i bus turistici.

I PRIMI LAVORI A MONTEVERDE

I lavori dovrebbero essere ultimati entro il 2020 e partiranno dalle strade di Monteverde, mentre i primi 21 varchi (nei nodi principali) sono in servizio già dal 2017. Le prime strade interessate da questi interventi saranno via Francesco Massi, via Abate Ugone, via Fonteiana e via Vitellia.

IL CALENDARIO DEGLI INTERVENTI

Successivamente, nel mese di agosto, sarà la volta di Prati, in circonvallazione Clodia e circonvallazione Trionfale. Tra settembre e dicembre si interverrà invece a Testaccio, Pinciano, Porta Maggiore, San Giovanni e Piramide. “Con queste telecamere ultimiamo le installazioni previste a protezione dell’area, un presidio maggiore per effettuare controlli più stringenti a tutela del rispetto delle regole”, ha spiegato l’assessore alla Città in Movimento, Pietro Calabrese.

LeMa