Home Notizie Cronaca Roma

Roma: stanziamenti su impianti termici di scuole ed ERP

Interventi su diversi istituti scolastici e gara quinquennale per la manutenzione

SHARE

ROMA – Stanziamenti ingenti per intervenire sugli impianti termici ERP e nelle scuole della Capitale. La speranza è con questi interventi diffusi si possano evitare nuove giornate al freddo durante il prossimo inverno, come avvenuto ad esempio in Municipio VIII con la Scuola Europa di via Grotta Perfetta o all’asilo nido di via De Finetti.

GLI INVESTIMENTI

A dare notizia degli investimenti è la consigliera comunale del M5s e presidente della Commissione Lavori Pubblici, Alessandra Agnello: “Nuovi e ingenti fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti termici ERP e per la manutenzione a guasto degli impianti di riscaldamento delle scuole di Roma Capitale. Per le prossime stagioni termiche – afferma – Roma Capitale ha indetto una nuova gara di affidamento quinquennale di importo poco superiore a 17 milioni di euro per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti, con la previsione, per ogni annualità, di circa 1 milione di euro in più rispetto alla stagione termica in corso. Un’altra gara da 1 milione di euro, attualmente in corso, riguarda la realizzazione di 14 nuovi impianti prima della prossima stagione termica. Oltre a ciò, sono stati messi a Bilancio circa 1,5 milioni di euro per la gestione di eventuali situazioni emergenziali e altri 3 milioni di euro in Bilancio destinati all’appalto di rifacimento delle reti che compongono gli impianti termici nelle zone delle terme di Villa Gordiani, di Casal Bruciato e di Ostia, che andrà in gara entro la fine del 2020”.

GLI INTERVENTI DEL 2020

“È opportuno ricordare che per gli impianti ERP, praticamente mai manotenuti in passato nonostante la loro vetustità, l’Amministrazione Raggi ha già stanziato, durante la stagione termica in corso, una somma pari a 470.850 euro, a cui si sono aggiunti ulteriori 82.170 euro per la manutenzione straordinaria – prosegue la consigliera Agnello – Sul capitolo scuole, l’importante lavoro della cabina di regia composta dal Dipartimento SIMU, Assessorato, Commissione Lavori Pubblici e dalle imprese aggiudicatrice ha consentito di risolvere numerose criticità riscontrate negli impianti termici delle scuole di via Grotta Perfetta e di via Casale Pantanelle e della palestra di via Fiuggi, mentre sono in via di risoluzione le problematiche riscontrate nelle scuole di viale Adriatico, di via dell’Idroscalo, di via Bondi, di via Don Pasquino Bondi e dell’asilo nido di via dei Finetti”.  Nel frattempo, procedono le gare di appalto inerenti alla riqualificazione tecnologica degli impianti di climatizzazione dell’Istituto Comprensivo Tullio De Mauro e del canile La Muratella, con importi rispettivamente pari a circa 233.000 e 133.000 euro.

Red