Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio i nuovi contagi sono 1.311, il rapporto con i tamponi è al 7%

Con un indice RT a 0,78 il Lazio si avvia verso la zona Gialla

ROMA – Nelle ultime 24 ore su oltre 17 mila tamponi nel Lazio (+730 rispetto a ieri) e quasi 17 mila antigenici per un totale di oltre 34 mila test, si registrano 1.311 casi positivi (+150), 31 decessi (-21) e +1.163 guariti. Aumentano i casi e le terapie intensive, mentre diminuiscono i decessi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 7%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 3%. I casi a Roma città sono a quota 600.

IL LAZIO VERSO LA ZONA GIALLA

Dalla Regione Lazio è l’Assessore alla Sanità, Alessio D’Amato, a commentare i dati quotidiani su contagi e tamponi effettuati: “Il valore RT a 0.78, in calo il numero dei nuovi focolai, in calo di 5 punti il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e i posti letto in area medica, entrambi però ancora sopra soglia di allerta. In calo l’incidenza a 140 per 100 mila abitanti. I dati epidemiologici sono coerenti con la zona gialla anche se permane una pressione sugli ospedali”.

Ads

LA CAMPAGNA VACCINALE

Oggi supereremo la soglia di 1 milione e 635 mila somministrazioni. Nel Lazio un cittadino su quattro ha ricevuto almeno una dose di vaccino – ha spiegato l’Assessore D’Amato – Questa sera a mezzanotte nel Lazio partono le prenotazioni per 5 nuovi hub: Roma Cinecittà studios, porta di Roma, via Quirino Majorana, vela Calatrava a policlinico Tor Vergata, outlet di Valmontone. Con questi nuovi hub saliamo a 40 mila somministrazioni al giorno“.

 TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 174 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 299 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano dieci decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 148 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 80 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 155 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 171 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nelle province si registrano 284 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 141 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 57, 77 e 91 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 74 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 76, 77, 81 e 85 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 37 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 32 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 74 e 78 anni con patologie.

Red

Previous articleAd Ostiense arriva Biblioporto, il nuovo punto prestito di Biblioteche di Roma
Next articleVia Sartorio: la maggioranza si astiene e salta l’atto di Fdi sui marciapiedi