Home Notizie Città Metropolitana

Covid-19: nel Lazio i nuovi contagi sono 558, il rapporto con i tamponi è al 4,9%

L’Rt regionale è in calo a 0,8. Da oggi partono le prenotazioni per i nati dal 1974 al 1977

ROMA – Nelle ultime 24 ore su oltre 11.000 tamponi effettuati nel Lazio (-4.348 rispetto a ieri) e oltre 13.000 antigenici per un totale di quasi 25.000 test, si registrano 558 nuovi casi positivi (+92), 10 decessi (-6), 1.035 guariti. In riduzione il numero dei ricoverati pari a 1.394 (-60), le terapie intensive sono 210 (-5), mentre il rapporto tra positivi e tamponi è al 4.9%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende al 2,2%. I casi a Roma città sono a quota 306 e l’indice Rt regionale è in calo a circa 0.8.

LA CAMPAGNA VACCINALE

Da oggi alle ore 24.00 sono aperte le prenotazioni per le vaccinazioni dedicate alle classi di età 47/44 anni (nati 1974/1977). Nel Lazio sono state superate oltre 2.8 milioni di dosi somministrate, circa il 40% della popolazione ha ricevuto la prima dose e il 20% la seconda dose.

Ads

Lunedì 24 maggio inizio prenotazioni sul portale regionale SaluteLazio del vaccino J&J nelle farmacie, le somministrazioni inizieranno da lunedì 1 giugno, si accede alla farmacia prescelta previa prenotazione.

Da martedì 25 maggio avvio prenotazioni per italiani residenti all’estero, personale navigante e personale delle ambasciate presenti a Roma.

Da mercoledì 26 maggio alle 00:00 prenotazioni fascia di età 43/40 anni (nati 1978/1981).

Da giovedì 27 maggio prenotazioni per la tre giorni dedicata agli studenti maturandi. Le somministrazioni avverranno martedì 1, mercoledì 2 e giovedì 3 giugno in tutte le sedi vaccinali che somministrano il vaccino Pfizer. Per prenotarsi serve il codice fiscale e la tessera sanitaria, le modalità saranno le stesse utilizzate per le prenotazioni del personale docente e non docente.

I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Asl Roma 1: sono 87 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si regista 1 decesso;

Asl Roma 2: sono 156 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 4 decessi;

Asl Roma 3: sono 65 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registra 1 decesso;

Asl Roma 4: sono 15 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi;

Asl Roma 5: sono 77 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi;

Asl Roma 6: sono 58 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nelle province si registrano 100 casi e sono 2 i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 45 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Frosinone si registrano 29 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi.

Nella Asl di Viterbo si registrano 15 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

Nella Asl di Rieti si registrano 11 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi”.

Red

Previous articleCampo nomadi Candoni: installate videocamere di sorveglianza
Next articleVoragine Parco Scott: in attesa degli interventi restano le transenne