Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio rilevati 2.351 casi nelle passe 24 ore

Dalla Regione si punta ai tamponi rapidi a domicilio effettuati dai medici di medicina generale

SHARE

ROMA – Nelle passate 24 ore sono stati circa 23mila i tamponi effettuati nel Lazio. È stato possibile rilevare 2.351 casi positivi (+62 rispetto a sabato). I decessi legati al Covid-19 sono stati 19, mentre i pazienti guariti si attestano a 108. Purtroppo sale il rapporto tra i tamponi effettuati e i risultati positivi. “Roma torna sotto i mille casi, crescono le province – afferma l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Prosegue l’attività di riconversione della rete ospedaliera, va assolutamente potenziata l’assistenza domiciliare da parte dei medici di medicina generale (MMG). A questo scopo creata nuova funzione assistenziale COVID-ADI (assistenza domiciliare integrata COVID) ed è partita la manifestazione di interesse rivolta ai MMG. La strada deve essere necessariamente quella dell’assistenza domiciliare consentendo a MMG di fare anche i tamponi rapidi a domicilio”.

TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 363 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi a domicilio e cinque sono ricoveri. Si registrano otto decessi di 66, 74, 75, 77, 85, 88, 89 e 90 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 434 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centottantasei i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 61, 78 e 88 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 170 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Dodici sono ricoveri. Si registrano due decessi di 51 e 72 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 74 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette sono casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale e uno individuato in fase di pre-ospedalizzazione. Diciannove sono casi con link a RSA Villa Grenga a Campagnano di Roma dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 94 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 180 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. In corso l’indagine epidemiologica presso la RSA Regina Pacis di Colleferro.

Nella Asl Roma 6 sono 319 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 97 anni con patologie.

Nelle province si registrano 811 casi e sono quattro i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 168 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sedici sono i casi con link al cluster della RSA Icot di Cori dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 85 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 399 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Trentaquattro sono ricoveri. Trentasei i casi con link alla casa di riposo Diaconia a Veroli e ventiquattro i casi con link alla RSA S. Elisabetta di Fiuggi, sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registra un decesso di 89 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 226 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 91 e 97 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 18 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Red