Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio sono 894 i nuovi contagi, il rapporto con i tamponi è all’8%

Nella Capitale ci si prepara alla vaccinazione del personale scolastico delle Scuole dell’Infanzia e dei Nidi

SHARE

ROMA – Si è conclusa la videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Nelle ultime 24 ore nel Lazio sono stati effettuati oltre 10mila tamponi (-950 rispetto a ieri) e quasi 21 mila antigenici per un totale di oltre 31 mila test. Sono stati registrati 894 casi positivi (+134), 32 decessi (-2) e +2.031 guariti. “Aumentano i casi, mentre diminuiscono i decessi, i ricoveri e le terapie intensive commenta l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Il rapporto tra positivi e tamponi è a 8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto al 3%. I casi a Roma città sono sotto quota 600”.

VACCINAZIONI PER IL PERSONALE SCOLASTICO

Intanto nella Capitale è stato predisposto il piano vaccinazione anti Covid-19 anche per il personale educativo e scolastico delle Scuole dell’Infanzia e dei Nidi di Roma Capitale, ricadente nella fascia d’età tra i 18 e i 55 anni. Un’opportunità, questa, aperta al personale docente e non docente, compresi quanti non ricoprono incarichi di ruolo. “È fondamentale dare la possibilità di vaccinarsi anche a insegnanti, educatrici e personale delle Scuole dell’Infanzia e dei Nidi di Roma Capitale – dichiara Antonio De Santis, Assessore al Personale di Roma Capitale – Il loro costante contatto con i più piccoli e l’importanza del ruolo che svolgono, le rendono risorse preziose non solo per l’Amministrazione, ma anche e soprattutto per i nuclei familiari della città”. Le somministrazioni dei vaccini avranno inizio il 22 febbraio prossimo, mentre già a partire dal 18 febbraio quanti vorranno aderire alla campagna potranno prenotarsi a questo link, dove sono indicate tutte le necessarie informazioni: https://www.salutelazio.it/vaccinazione-covid-19-astrazeneca-personale-scuola-e-universita

TUTTI I DATI DELLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 299 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono dodici i ricoveri. Si registrano sette decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 200 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantadue i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 75 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 21 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 65 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

GUARDA IL VIDEO-APPROFONDIMENTO VACCINI E SULLE VARIANTI DEL COVID-19

Nelle province si registrano 182 casi e sono nove i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 37 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 61, 70, 89, 90 e 93 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 98 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano due decessi di 81 e 88 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 28 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 92 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 19 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 81 anni con patologie.

Red