Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: il Lazio torna sopra i 2.000 casi. I contagi sono 2.209

Dato nazione ancora in aumento. I nuovi casi sono 28.244 su 182.287 tamponi

SHARE

ROMA – Dato nazionale ancora in aumento con 28.244 nuovi casi con 182.287 tamponi. Dato nettamente in crescita rispetto alla giornata di ieri che subiva la diminuzione del fine settimana con 22.253 casi su 135mila tamponi. Netto aumento anche sui decessi che sono 353 (mentre ieri erano stati 233).

I DATI DEL LAZIO

Nel Lazio si torna a superare i 2.000 casi. Con oltre 25mila tamponi i positivi riscontrati nella regione sono 2.209 (350 in più rispetto alla giornata di ieri). I decessi legati al Covid-19 sono 21, mentre i pazienti guariti sono 159. Scende ancora il rapporto tra tamponi effettuati e positivi, che si attestano all’8%. Nella Capitale i casi vanno di poco oltre i mille casi. Dalla Regione Lazio fanno inoltre sapere che in queste ore sta venendo potenziato da un punto di vista sanitario l’Hotel Sheraton Parco De Medici (ASL Roma3) che arriverà a 200 posti letto. Intanto è stato aperto in drive in pediatrico a Vicovaro in collaborazione con il Comando Operativo Interforze, e il drive in pedonale in via Majorana presso il San Camillo.

I CONTAGI NELLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 415 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 85, 85 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 431 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. 156 i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano quattro decessi di 75, 77, 89 e 96 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 286 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Ventisei sono ricoveri. Si registrano due decessi di 72 e 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 166 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sedici sono casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Quattordici sono casi con link a RSA Gonzaga di Ladispoli dove è in corso l’indagine epidemiologica e quattro i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Si registra un decesso di 80 anni con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 157 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 85 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 54 e 84 anni con patologie.

Nelle province si registrano 678 casi e sono otto i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 53 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 74, 81, 91 e 93 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 355 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare.

Nella Asl di Viterbo si registrano 179 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 82, 87, 88 e 92 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 91 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto

LeMa