Home Notizie Cronaca Roma

Covid-19: nel Lazio sono 1.175 i nuovi positivi, il rapporto con i tamponi è al 10%

Prosegue la campagna vaccinale, da mercoledì è la volta dei nati nel 1946-47

SHARE

ROMA – Oggi nel Lazio sono stati effettuati oltre 11 mila tamponi (-140 rispetto a ieri) e quasi 7 mila antigenici per un totale oltre di 18 mila test. Si registrano 1.175 casi positivi (-224), 22 decessi (+9) e +838 guariti. “Diminuiscono i casi, mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive – commenta l’assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 6%. I casi a Roma città sono sotto quota 500”.

LA CAMPAGNA VACCINALE

Nel Lazio proseguono le vaccinazioni anti covid19. Dai dati diramati dalla Regione si evince che ad oggi i vaccini somministrati sono: 170 mila per la categoria over 80, 50 mila per il personale scolastico docente e non docente, 22 mila al personale delle Forze dell’Ordine e 5 mila alla categoria delle persone fragili. Inoltre dalle ore 00.00 del 10 marzo (mercoledì) sarà possibile prenotare il vaccino per i 77-76 anni ovvero i nati negli anni 1944 e 1945. Mentre dalle ore 00.00 del 12 marzo (venerdì) sarà possibile prenotare per gli anni 75-74 ovvero i nati 1946 e 1947 e dalle ore 00.00 del 15 marzo (lunedì) per gli anni 73-72 ovvero i nati nel 1948 e 1949. Si tratta complessivamente di oltre 300 mila assistiti.

GUARDA IL VIDEO-APPROFONDIMENTO VACCINI E SULLE VARIANTI DEL COVID-19

TUTTI I DATI DALLE ASL DI ROMA E DEL LAZIO

Nella Asl Roma 1 sono 229 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso è un ricovero. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 297 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sono centodieci i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano sei decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 26 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 4 sono 89 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 5 sono 173 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 99 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi con patologie.

Nelle province si registrano 262 casi e sono cinque i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 78 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 75 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 154 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano tre decessi di 70, 74 e 91 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 16 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 14 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 81 anni con patologie.

Red