Home Notizie World in Rome

Crisi Ucraina: sono 59.589 i profughi arrivati in Italia

Le destinazioni principali restano Milano, Roma, Napoli e Bologna

ROMA – Il dato fornito dal Ministero dell’Interno nella giornata di oggi parla di 59.589 profughi arrivati finora in Italia, in fuga dal conflitto in Ucraina.

In particolare si tratta di 30.499 donne, 5.213 uomini e 23.877 minori. Naturalmente, visto il divieto per i maschi adulti di lasciare il paese, la stragrande maggioranza dei profughi è composta da donne e bambini.

Ads

Al momento i dati forniti dal Ministero indicano che all’ingresso in Italia viene dichiarato che le destinazioni principali sono Milano, Roma, Napoli e Bologna.

Red

(Foto Ministero dell’Interno)

Previous articleViadotto della Magliana: al via la manutenzione notturna
Next articleCovid-19: nel Lazio sono 4.405 i nuovi positivi