Home Municipi Municipio VIII

Parco delle Tre Fontane: ancora rifiuti nell’area verde appena bonificata

La segnalazione dei nostri lettori descrive lo stato in cui versa il parco tra via di Grotta Perfetta e via Ballarin

TRE FONTANE – È passato poco meno di un mese dalla bonifica dell’area del Parco delle Tre Fontane a ridosso di viale Aldo Ballarin. In quell’occasione sono state rimosse diverse tonnellate di rifiuti, oltre ad alcune baracche utilizzate come alloggi di fortuna da alcuni senza fissa dimora.

Ora la segnalazione fotografica inviata a lettori@urloweb.com dimostra, ancora una volta, che senza interventi più profondi la sola bonifica non basta a ristabilire il decoro di un’area.

Ads

Questa la segnalazione della nostra lettrice:

Questa foto è stata scattata sabato 12 dicembre, alle ore 10.30 del mattino, in prossimità del fosso delle Tre Fontane. Mi sono trovata davanti, all’improvviso, una quindicina di persone che, in modo molto aggressivo, si spartivano il bottino della loro attività di rovistaggio. Gli scarti poi vengono buttati direttamente nel fosso delle Tre Fontane che è diventato ormai da tempo una vera e propria discarica a cielo aperto.

Mi preme ricordare che il Fosso delle Tre Fontane è iscritto nell’elenco delle acque pubbliche della Regione Lazio, sottoposto a vincolo paesistico e pertanto tutelato come corso d’acqua dall’articolo 822 del Codice Civile. In materia di demanio pubblico, inoltre, è soggetto alla tutela ambientale secondo leggi nazionali e regionali, dovrebbe quindi essere tutelato e valorizzato e invece… Nuovi e numerosi insediamenti abusivi sono presenti in prossimità del fosso”.

Continuate ad inviare le vostre segnalazioni a lettori@urloweb.com

Red

Previous articleRoma-Latina: opera più light, progetto esecutivo nel 2021
Next articleTrullo: una nuova area giochi per piazza Caterina Cicetti