Home Rubriche City Tips

Consulenza psicologica a distanza: ecco come funziona

SHARE

Sono diverse le circostanze in cui i pazienti potrebbero avere bisogno di una consulenza psicologica e non sempre vi è la possibilità di organizzare un incontro faccia a faccia con il professionista sanitario. L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha reso più difficile la gestione dell’attività ambulatoriale, fortunatamente è possibile parlare con uno psicologo online su Skype. Grazie alla consulenza svolta online i pazienti potranno continuare a ricevere il supporto psicologico di cui hanno bisogno senza doversi muovere di casa.

Psicoterapia online: tutti i vantaggi di questo approccio

I pazienti che sono abituati ad avere solo incontri di persona con il loro psicologo potrebbero essere scettici in un primo momento nei confronti della psicoterapia online. Siamo abituati infatti a credere che le prestazioni sanitarie possano essere erogate solo di persona, quando invece la digitalizzazione ha coinvolto anche il settore sanitario ed ha reso possibile in molti ambiti un aumento della qualità del servizio.

Gli psicologici hanno accolto con entusiasmo la possibilità di essere ancora più vicini ai loro pazienti, proponendo loro delle sedute di psicoterapia online. Il vantaggio delle sedute digitali consiste nella possibilità di restare in contatto anche nei periodi in cui è difficile organizzare degli incontri, indipendentemente da quale sia il motivo alla base di questa difficoltà.

Le sedute di psicoterapia su Skype o su altre piattaforme di videochiamate rendono anche più semplice inserire le prestazioni sanitarie tra i vari impegni della vita quotidiana. Si eviterà di impiegare del tempo per raggiungere lo studio del professionista e si potranno fissare degli appuntamenti digitali anche in giorni ed orari nei quali il professionista non sarebbe stato fisicamente presente in studio.

Tra i vantaggi bisogna sottolineare anche il fatto che il paziente si sentirà più facilmente a sua agio, perché si troverà in un ambiente che considera sicuro. Parlare con uno psicologo di temi delicati direttamente da casa è sicuramente più semplice che trattare gli stessi temi nello studio del professionista, soprattutto durante le prime sedute. Man mano che il percorso terapeutico procede si inizierà infatti a familiarizzare con lo studio del professionista e diventerà più semplice aprirsi, mentre facendo delle sedute online si sarà pronti in meno tempo ad aprirsi.

La psicoterapia online funziona davvero?

I pazienti che rivolgono la loro attenzione alla psicoterapia digitale si chiedono se le sedute online di psicoterapia siano davvero efficaci, oppure se la loro efficacia non possa essere paragonata alle sedute tradizionali nello studio del professionista sanitario. L’esperienza clinica di questi anni – ed in particolare l’esperienza degli ultimi mesi, in cui si è notata un’impennata nelle richieste di consulenze psicologiche online – dimostra che le sedute digitali di psicoterapia possono essere efficaci e possono essere paragonate alle sedute tradizionali.

Gran parte dei pazienti che decidono di testare il servizio online restano soddisfatti e prenotano altre consulenze digitali. Il successo della psicoterapia online non deve stupire, ma deve essere visto come un’ulteriore conferma di quanto la telemedicina possa essere d’aiuto, integrando alle prestazioni tradizionali delle prestazioni sanitarie da svolgersi interamente online, comode sia per i pazienti che per i professionisti.