Home Rubriche City Tips

La Francia dei sogni

La Francia è una delle mete preferite dagli italiani per le vacanze, soprattutto per vicinanza e costo della vita molto simile a quello del nostro paese. L’Esagono però è un territorio molto vasto con numerosi punti d’interesse e moltissime attrazioni e monumenti da visitare.

Si passa dalla classica vacanza nella città dell’amore, Parigi, per arrivare a luoghi fantastici tra le costiere e abbazie affascinanti come quella di Mont Saint-Michel nel nord della Francia

Ads

Il viaggio più classico in terra francese è senza dubbio in direzione Parigi, la Ville Lumière, che con le sue mille luci attrae milioni di visitatori l’anno. Sicuramente la città più romantica del mondo, perfetta per una vacanza di coppia, ma non solo, infatti nel caso in cui decidiate di visitarla da soli dovete sapere che Parigi è una città molto stimolante, è la casa della letteratura francese e la patria di moltissimi artisti dei secoli scorsi, come Monet, Cézanne e Matisse. In questa metropoli europea avrete moltissime attrazioni da vedere, come ovviamente la Tour Eiffel, la storica Cattedrale di Notre Dame e la Basilica del Sacré Coeur, perfetta per vedere i tramonti con vista sulla capitale francese. Potrete inoltre visitare alcuni dei musei più famosi al mondo come il Museo del Louvre, il Museo d’Orsay e il Museo di Picasso. Ma Parigi non è solo cultura, bensì è anche divertimento e intrattenimento, infatti potrete assaporare molti piatti della tradizione francese in uno dei bistrot parigini, molto semplici ed eleganti, e in seguito degustare un calice di buonissimo vino in una delle classiche enoteche francesi.

Un’altra vacanza molto gettonata, anche solo per brevi weekend, è quella in direzione Costa Azzurra, che si trova a due passi dall’Italia, infatti una volta usciti dalla Liguria in direzione Francia sarete già in questa fantastica regione. Qua potrete trascorrere splendide giornate di sole in spiaggia oppure sorseggiare un cocktail in uno dei locali della Promenade des Anglais, la passeggiata iconica di Nizza, dopo un pranzetto di classe in uno dei ristoranti della tradizione nizzarda.

In Costa Azzurra non potete perdervi assolutamente Saint-Tropez e Montecarlo, le due cittadine iconiche della regione francese, molto lussuose ma allo stesso tempo molto caratteristiche. A Monaco si trova anche il Palazzo dei Principi di Monaco, dove si può ammirare una splendida vista sul porto della città e dove potrete assistere al cambio della guardia. La Costa Azzurra è senza dubbio perfetta per chi ama i paesaggi mediterranei ed è alla ricerca di una vacanza al mare abbastanza elegante ma allo stesso tempo rilassante.

Un altro giro molto affascinante è quello dei Castelli della Loira,  con i castelli di Chambord e di Chenonceau che sono un must per questo tour, senza dimenticare però quelli di Amboise e di Villandry. Ce ne sono moltissimi altri da poter visitare, ma questi non dovete assolutamente perderli. In questi castelli potrete visitare le stanze dei vecchi signori francesi dal 1400 in poi, inoltre dall’esterno potrete ammirare tutta la maestosità di queste fortezze storiche, che comprendevano giganteschi giardini curati nei minimi dettagli ancora oggi. Tra questi castelli potrete visitare anche la tomba di Leonardo da Vinci presso il Castello d’Amboise, e la cappella in cui fu benedetta Giovanna d’Arco nel castello di Bois.

Infine l’ultimo tour da non perdere è quello tra i posti incantati del nord della Francia, tra Bretagna e Normandia, due terre magiche che offrono moltissime città e paesaggi da ammirare.

Tra lande sperdute e spiagge con scogliere a picco sull’Oceano Atlantico, la Bretagna è una delle regione più mistiche della Francia. Qua si possono ammirare i megaliti di Carnac e una serie di foreste accompagnate da castelli come la Foresta di Brocéliande e il Castello di Comper dove si possono ripercorrere le fantastiche avventure di Re Artù.

Mentre, in Normandia, l’attrazione principale è ovviamente l’Abbazia di Mont Saint-Michel, un’abbazia medievale posta in un isolotto che con la bassa marea si collega alla terraferma, dove si trovano una serie di negozi e locali che compongono il borgo medievale. Inoltre in questa regione non potete perdervi assolutamente le scogliere di Étretat, un spettacolo della natura affascinante e suggestivo.

Non vi resta che prepararvi e scegliere la meta più adatta a voi per intraprendere un viaggio sensazionale nella terra francese.

Previous articleCovid-19: i nuovi contagi nel Lazio si attestano a 654, il rapporto con i tamponi è al 4,4%
Next articleVoragine Colli Portuensi: almeno 2 mesi per la riparazione