Home Rubriche Go Green

“Questa estate non abbandonarlo”: parte la campagna del Codacons contro l’abbandono degli animali

ROMA – Con l’arrivo dell’estate e delle vacanze, purtroppo si moltiplicano gli abbandoni di animali domestici. Una pratica terribile contro la quale, ogni anno, partono diverse iniziative e campagne di sensibilizzazione. Quest’anno anche il Codacons ha deciso di scendere in campo contro l’abbandono degli animali, lanciando la campagna “Questa estate non abbandonarlo”.

UN VERO E PROPRIO REATO

Con questa campagna nazionale per la difesa degli animali vogliamo anche ricordare che l’abbandono di cani o altri animali è un vero e proprio reato punito dal nostro codice penale con l’arresto fino ad un anno e una multa fino a 10.000 euro – spiega Francesco Tanasi, Segretario Nazionale Codacons – L’abbandono dei cani e animali, non solo presso le autostrade, è un fenomeno purtroppo ancora molto diffuso in Italia, e spesso i responsabili riescono a farla franca pur mettendo in pericolo la vita degli altri utenti e quella degli stessi animali che abbandonano al loro destino”.

Ads

L’APPELLO AI CITTADINI

La campagna lanciata dal Codacons prevede l’appello a tutti i cittadini perché segnalino ogni abbandono ad uno degli oltre 100 sportelli locali dell’associazione dei consumatori presenti su tutto il territorio nazionale. In alternativa si può anche inviare una mail all’indirizzo info@codacons.it. Per permettere al Codacons di procedere con una denuncia alla Procura della Repubblica, la segnalazione dovrà contenere quante più informazioni possibili, come foto, video, numero di targa dell’auto o qualsiasi particolare utile all’identificazione di chi ha commesso questo odioso reato.

Red

Previous articleEUR: nuove strisce blu in arrivo
Next articleRifiuti: dal Campidoglio si punta sulla discarica di Albano