Home Rubriche Sport locale

La Lazio vola a Bergamo per una sfida di alta classifica

SHARE

Scudetto e qualificazione in Champions League: i principali verdetti della stagione del calcio italiano saranno emanati dal campo. I tifosi di tutta Italia non vedono l’ora di tornare ad assistere a sfide memorabili sul rettangolo, seppur a distanza. I prossimi incontri di campionato, infatti, dovranno svolgersi a porte chiuse, ma almeno consegneranno all’annata del pallone una degna conclusione. Prima delle 12 giornate rimanenti in calendario, si disputeranno i recuperi delle 4 partite del 25° turno di Serie A che non sono state giocate mesi fa. Solo a quel punto si potrà cominciare a fare sul serio e a riprendere il programma originale per onorare il finale di questa Serie A. La Lazio si trova a un solo punto sotto la Juventus, che ha però battuto nello scontro diretto dell’andata. I biancocelesti dovranno affrontare l’Atalanta in uno dei più importanti posticipi serali del calcio di giugno. Gli orobici erano arrivati ai quarti di Champions League e intendono conquistare il pass anche per la prossima edizione della massima competizione continentale. Si preannuncia quindi una sfida da non perdere per nessun motivo.

A differenza dei nerazzurri, però, la Lazio potrebbe avere lo svantaggio di contare su una rosa più corta. Finora i capitolini hanno fatto molto bene anche perché non avevano troppe distrazioni. In Europa League l’eliminazione è arrivata nella fase a gironi, mentre in Coppa Italia gli “aquilotti” sono stati sconfitti agli ottavi dal Napoli, al San Paolo. Giocare ogni 3 giorni, come necessario per completare il calendario, farà perdere alla Lazio quel punto a favore che sperava di sfruttare nei confronti di Inter e Juventus, ancora impegnate in Europa, ma che ormai torneranno sui palcoscenici internazionali solo ad agosto. Per non correre troppi rischi ed evitare infortuni, comunque, tutte le squadre potranno effettuare 5 sostituzioni fino al termine della stagione, invece di 3. L’Atalanta ne approfitterà per arrivare con le dovute energie a fine luglio, quando dovrà iniziare a preparare il prestigioso appuntamento in Champions League.

La partita tra Atalanta e Lazio si giocherà mercoledì 24 giugno, alle ore 21:45, presso lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo e vedrà affrontarsi quindi due formazioni abbastanza distanti in classifica. Gli orobici hanno un andamento impressionante e conserva l’attacco è il migliore del campionato, non a caso le scommesse sportive online ritengono l’Atalanta favorita sulla Lazio. Lottare per lo scudetto è fuori dalla portata dei bergamaschi, ma c’è da consolidare l’attuale piazzamento per assicurarsi una nuova stagione di livello internazionale.

La Lazio, invece, aveva ottenuto moltissimi risultati utili prima dello stop e i le carte in regola per vincere il titolo nazionale ci sono tutte. Anche quando non si può contare sul migliore Ciro Immobile, attuale capocannoniere e candidato alla Scarpa d’oro, ci pensano gli altri a pungere efficacemente la porta avversaria. Non sono ammessi passi falsi, però. Le distanze sono brevi e i biancocelesti dovranno continuare con questo rendimento per continuare a sognare.

Il match sembra essere molto bilanciato. Non potrebbe essere altrimenti, considerando che stiamo parlando di due squadre che si sono prodotte volentieri in delle goleade durante questa stagione. L’Atalanta, però, ha subito molti più goal della Lazio finora. Insomma, come posticipo di bentornato al campionato non si poteva chiedere di meglio.