Home Cultura Libri

Eroi sulla strada

Un viaggio illustrato sulle strade del nostro Paese per raccontare ai guidatori di domani le attività delle squadre Anas e principi fondamentali della sicurezza stradale

Anas ha avviato un progetto di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale per i più piccoli con la pubblicazione di “Eroi sulla strada, in viaggio con Nico” (Giunti Editore), un libro illustrato a colori, dedicato ai ragazzi tra i 7 e i 12 anni. Attraverso la voce di un cantoniere i giovani lettori potranno intraprendere un viaggio virtuale sulle strade italiane e nello stesso tempo apprendere i principi fondamentali della sicurezza stradale.

Nel viaggio lungo le pagine colorate del libro, si racconta la figura del cantoniere e l’importanza del suo lavoro per la sicurezza della strada e dei viaggiatori. I racconti sono ricchi di aneddoti ed episodi realmente accaduti, raccolti grazie alla collaborazione dei cantonieri Anas: ‘pilotare’ una valanga, correre dentro una talpa scava gallerie, oppure viaggiare sotto i viadotti a bordo di una piattaforma aerea o nei tecnologici neuroni di una Smart Road Anas, sono solo alcune delle esperienze che coinvolgeranno i piccoli lettori.

Ads

Il libro, illustrato dalle tavole vivaci di Ilaria Palleschi, è scritto da Rosalba Troiano, autrice di filastrocche, storie e manuali interattivi per bambini e ragazzi.  È composto da tre capitoli, ambientati nel passato, nel presente e nel futuro della storia di Anas, in cui il protagonista è Nico, un cantoniere esperto e la persona giusta che conosce abitudini e comportamenti degli automobilisti.

Oltre ai focus sulle peculiarità della figura del cantoniere, delle case cantoniere e della sicurezza stradale, nel libro ci sono anche semplici quiz interattivi grazie ai quali i giovani lettori potranno verificare quanto hanno appreso sulla sicurezza in strada, non solo nella loro futura veste di guidatori, ma anche di pedoni, ciclisti e passeggeri consapevoli e prudenti. Al termine dei quiz, attraverso un Qrcode si potrà scaricare il diploma di Anas Ambassador dal sito Anas.

Red

Previous articleCovid-19: nel Lazio i nuovi casi sono 3.933, il rapporto con i tamponi è al 7,4%
Next articleMezzocammino: enorme discarica abusiva lungo il Tevere