Home Cultura

RomaFictionFest. Al via la IV edizione

SHARE

Si è aperta ieri la IV edizione del Roma Fiction Fest, che si concluderà sabato 10 luglio.
Cinque giorni all’insegna delle serie televisive e delle novità per il piccolo schermo. Alla sua IV edizione è già diventato una delle realtà più importanti della scena internazionale nel settore. Come ogni anno la location scelta è stata quella del Castel Sant’Angelo a Roma. Un evento davvero molto importante per la fiction italiana e straniera a tal punto che una delle più grosse case di produzione americane, l’ABC Studios, ha scelto proprio questa manifestazione per presentare al pubblico “Body of Proof”,  il nuovo procedural drama diretto da Nelson McCormick e scritto da Christopher Murphey. La prima giornata è dedicata al ricordo di Pietro Taricone, da poco scomparso e al quale il festival (organizzato dalla Fondazione Roberto Rossellini per l’Audiovisivo, presieduta da Francesco Gesualdi e promosso da Regione Lazio, Associazione produttori televisivi, camera di commercio di Roma) renderà omaggio in occasione della presentazione di Tutti Pazzi per amore 2, in cui Taricone recitava una parte. Grande attesa invece per le grandi anteprime come La La Land, The Prisoner, remake-aggiornamento della celebre serie di spionaggio britannica di fine anni ’60; Il prigioniero, la sitcom canadese Call Me Fitz, e poi le tanto amate “fiction mediche” Miami Medical e Hawthorne. Non mancheranno anche le attesissime fiction italiane fra cui Il Sorteggio con Giacomo Campiotti, con Giuseppe Fiorello e Gioia Spaziani, oltre a Agata e Ulisse, le ragazze di Swing e il Peccato e la Vergogna. Anteprima attesa anche per la seconda stagione di Romanzo Criminale, serie tratta dall’omonimo libro.

Marzia Lazzerini