Home Municipi Municipio VIII

Mobilità Culturale, questo l’impegno del Municipio VIII

SHARE
mobilitaculturali2014 d0

Passeggiate culturali per riappropriarsi della bellezza e della storia dei territori

 

IL 13 APRILE E IL 4 MAGGIO – Due appuntamenti con la Mobilità Culturale, un modo differente per vivere i territori. Oltre venti passeggiate tematiche organizzate da realtà associative che si occupano di mobilità, cultura, animazione per bambini e ambiente. Tante realtà che, in risposta alle richieste del Municipio VIII, hanno proposto una serie di esperienze molto diverse tra loro. Si va dal Safari fotografico a Roma 70, fino alla passeggiata tra le origini del quartiere San Paolo; dall’itinerario lungo via delle Sette Chiese passando per la street art all’Ostiense; senza dimenticare Garbatella, l’Appia Antica e la Cartiera Latina. “Vogliamo presentare i nostri quartieri da un punto di vista differente – spiega il presidente della Commissione Cultura del Municipio VIII, Flavio Conia – non come dormitori, ma spiegandone affondo la storia e le radici”. Il tutto attraverso un mobilità che, secondo l’Assessore Municipale alle politiche della mobilità e allo sviluppo della rete cilclo-pedonale, Paola Angelucci, sarebbe bene definire ‘naturale’: “Questi percorsi sono pensati come una mobilità naturale, pedonale. In un territorio come il nostro è importante riappropriarsi di spazi anche in chiave culturale, per vivere meglio lo spazio urbano”.

LA PARTECIPAZIONE – “Ci sono pervenute circa sessanta differenti idee, quindi abbiamo deciso di allargare l’iniziativa anche all’incontro di maggio – dichiara Flavio Conia in relazione alla diffusione su tutto il territorio municipale dell’iniziativa – Non si parla solo di Ostiense e Garbatella, ad esempio la giornata del 13 aprile si apre a Roma 70”. Le stesse proposte da parte delle associazioni dovevano seguire alcune indicazioni di base, come la presenza di declinare le proposte sui due versanti di via Cristoforo Colombo: “Ci sono passeggiate sull’Appia ma anche a San Paolo, per raccontare la storia paleocristiana quadrante – seguita Conia – Non mancheranno poi le passeggiate più classiche, come quelle nei Rioni della Garbatella, o nella memoria, con le Fosse Ardeatine o la battaglia della Montagnola”. Un buon modo, a quanto afferma l’Assessore alla Cultura del Municipio VIII, Claudio Marotta, per stimolare il tessuto sociale anche di quei quadranti più poveri dal punto di vista associativo: “Anche questo è il compito delle Istituzioni di prossimità, fare da cabina di regia al tessuto che, pian piano, si forma sui territori”.

ATTENZIONE AI FONDI – L’impegno dell’associazionismo è l’elemento fondamentale di questa iniziativa, a ricordarlo è proprio l’Assessore Marotta, che spiega come questo tipo di progettualità servano soprattutto per tenere assieme il tessuto sociale: “Questo è un tratto distintivo che intendiamo mantenere sulle politiche culturali, anche a fronte di bilanci azzerati per la Cultura. Questo modo di operare, a costo zero per l’Amministrazione, è anche un grido d’allarme in vista del prossimo Bilancio Comunale – seguita Marotta – non si può pensare di azzerare i fondi per le emergenze sociali e per la Cultura in questa Città. Bisogna capire che tipo di segnale si vuole dare ai cittadini. In ogni caso – sottolinea – andremmo avanti, anche con questo fardello in più”. Secondo l’Assessore, specialmente in territori ricchi di esperienze associative, basterebbe poco per stimolare la ripresa e ricucire il legame con la cittadinanza: “Qualcuno la vedrà come una spesa improduttiva, ma un bilancio che azzerasse i fondi alla Cultura sarebbe una vera e propria resa della politica – seguita Marotta – Bisogna pensare a rimettere al centro dell’agenda il welfare e la Cultura, pretendiamo che si guardi con più attenzione al diritto alla Cultura diffusa su tutti i territori”.

LE INFORMAZIONI – sugli appuntamenti e sulle varie passeggiate, destinate anche ai più piccoli, sono reperibili sul sito del Municipio VIII, oppure attraverso il portale www.go-walkers.com, che racchiude un elenco di passeggiate organizzate dalle realtà associative attive in tutto il Lazio.

Leonardo Mancini