Home Municipi Municipio VIII

Tante le iniziative per la ‘Giornata del Rispetto’

SHARE
rispetto

Il 20 maggio il Municipio VIII celebra la giornata per contrastare indifferenza e discriminazione

LA GIORNATA DEL RISPETTO – Nel 2013 il Municipio VIII, assieme all’istituzione del Forum dei Diritti, ha promosso anche la Giornata del Rispetto da celebrare il 20 maggio di ogni anno, come occasione per contrastare l’indifferenza e diffondere la cultura del rispetto contro ogni forma di discriminazione. In questa tendenza anche quest’anno sul territorio municipale si alterneranno moltissimi eventi e iniziative per generare un momento di autentica riflessione sul significato del termine “Rispetto”. 

LE INIZIATIVE – Si parte con il laboratorio ‘Suoni di Pace’, nella sede municipale di via dei Lincei 93, che apre la celebrazione già da questo pomeriggio. Nella giornata di domani la sala consigliare del Municipio VIII, in via Benedetto Croce 50, ospiterà un dibattito sulle ‘Buone pratiche educative’ (9,30-12.00), per poi fare spazio a “Libri a spasso”, delle letture per bambini ad alta voce, alla mostra multimediale “Rispetto dei diritti umani” e alla performance teatrale “Rapsodia Rosa”. Sempre domani nella Sala Protomoteca in Campidoglio dalle ore 11 alle 12,30 si avvicenderanno i lavori di alcuni istituti scolastici del territorio. La Scuola Principe di Piemonte presenterà il video “Ad esempio … a me piace l’azzurro”, il Liceo Artistico Caravaggio con l’iniziativa “Un logo per il mio Municipio” proporrà alcune realizzazioni dei ragazzi, mentre gli studenti della Scuola Media C.A. Dalla Chiesa racconteranno la loro esperienza di book-crossing. Le iniziative si spostano poi su Piazza del Campidoglio, dove alle ore 12.30 è previsto un flash mob dal titolo “Donne Romane”. Dalle ore 15 alle 19.30 saranno invece gli Orti Urbani Tre Fontane in largo Virgilio Maroso ad ospitare le iniziative della Giornata del Rispetto. Tre laboratori si occuperanno degli stereotipi di genere, di musica, danza e gioco interattivo, con una particolare attenzione ai ‘giochi antichi’. Al Casale Rosa, in via Grottaperfetta 610, si presenterà un film dal titolo ‘Due volte genitori’ e il libro di Giovanni Garufi Bozza ‘Alina, autobiografia di una schiava’ (ore 18-21). Sono veramente tanti gli appuntamenti in programma, si continua infatti nel Parco di Forte Ardeatino con uno spettacolo teatrale e un murales realizzato da bambini e genitori. Poi le ‘passeggiate/racconto’ lungo le strade della Garbatella e ‘L’amorometro’ organizzato dal Gruppo Scout Roma 51 all’esterno del centro commerciale I Granai.

L’APPELLO DEL MUNICIPIO – Sono tantissime le realtà che hanno risposto all’appello lanciato dal Municipio VIII lo scorso aprile per la progettazione condivisa di questa giornata: “Per questa edizione si è deciso di promuovere un avviso pubblico rivolto a Associazioni, Soggetti del terzo settore, Fondazioni, Centri Sociali Anziani, Scuole di ogni ordine e grado e singoli Cittadini del territorio, al fine di sviluppare idee progettuali, a costo zero per l’amministrazione, ispirate al Rispetto di genere; al Rispetto della diversità; al Rispetto della Memoria; al Rispetto dei diritti umani; e alla redazione del Manifesto della Giornata del Rispetto”, hanno spiegato il Presidente del Municipio VIII, Andrea Catarci e la Vice Presidente, Anna Rita Marocchi.

SHARE