Home Cultura Cinema

Il traditore

Uno sguardo d’autore per un film su una delle figure più controverse del secolo scorso. Marco Bellocchio racconta la storia di Tommaso Buscetta, chiamato da tutti “il boss dei due mondi”, mafioso pentito e figura chiave nelle indagini su Cosa Nostra. Buscetta, la cui intera famiglia fu sterminata dalla mafia, decise di collaborare con la giustizia e raccontare tutto ai due, allora giovani, magistrati Falcone e Borsellino riguardo il più grande sistema criminale della storia dell’umanità. Nomi, luoghi, metodi, conti e informazioni furono rivelati in un maxi processo e misero in ginocchio la cosca corleonese e tutta la mafia siciliana. Favino, che interpreta Buscetta, è, come al solito, perfetto nel dare a un personaggio così ambiguo una profondità che lo esalta e condanna allo stesso momento.

Regia: Marco Bellocchio
Sceneggiatura: Marco Bellocchio, Valia Santella, Ludovica Rampoldi
Interpreti: Pierfrancesco Favino, Luigi Lo Cascio, Fausto Russo Alesi, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane, Marco Gambino

Ads

(ITA 2019)

Marco Etnasi

Previous articleCate Le Bon – Reward
Next articleViaggio nelle vie della memoria