Home Cultura Meraviglie e Misteri di Roma

Il Municipio VIII torna in piazza per ricordare la Battaglia della Montagnola

La commemorazione in piazza Caduti della Montagnola per ricordare quanti persero la vita il 10 settembre 1943

SHARE

LA BATTAGLIA DELLA MONTAGNOLA

Come ogni anno in Municipio VIII si rinnova l’appuntamento con la commemorazione della battaglia della Montagnola, avvenuta il 10 settembre del 1943. “Oggi come ieri, c’è una traccia di futuro scritta nella nostra memoria collettiva, sta a noi continuare a dargli corpo, trasformare la città, scegliere da che parte stare – ha commentato il Presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri – in piazza per celebrare il sacrificio di chi pagò col sangue la difesa della nostra città dall’occupazione nazifascista”.

10 SETTEMBRE 1943

La battaglia si svolse la mattina del 10 settembre 1943 e vide impegnati, da parte italiana, i Granatieri del primo reggimento e centinaia di abitanti della zona Laurentina e Ostiense. Alla fine della giornata i caduti italiano furono 59, undici civili e 48 militari. I loro nomi sono scolpiti in marmo nel sacrario della chiesa della Montagnola ai lati del Cristo bronzeo che il Comune di Roma ha donato alla cripta. Sulla piazza antistante una colonna di epoca imperiale ricorda l’epica battaglia a testimonianza della memoria riconoscente dei romani agli eroi di quella grande giornata.

LA COMMEMORAZIONE

L’appuntamento è alle ore 16,00 presso il Centro Anziani Ceribelli in via Pico della Mirandola 48, con il corteo che si muoverà in direzione di piazza Caduti della Montagnola dove si esibirà la Banda musicale dell’Esercito e si svolgeranno le consuete commemorazioni.

LeMa


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353