Home Cultura Libri

Felici i felici

SHARE
libri 113 - felici i felici

L’autrice è una drammaturga e scrittrice francese, dotata di un talento sorprendente: sembra avere accesso a tutti i pensieri degli uomini.

Non accompagna i suoi personaggi, li osserva. La sua capacità di ottenere notizie riservate, che sfuggono ad altri, muovendosi con stile nell’universo complicato della vita quotidiana – normale e reale – di una coppia, che siano amanti segreti o ufficiali, è sorprendente. Ritratti, profili, posizioni, convivenze, approcci, poco mondani e prevalentemente privati, per configurare un’antologia affascinante e ordinaria, bellissima e sordida, speciale e provincialissima sulla felicità e l’infelicità. Storie di affetti differenti e mutevoli, distrazioni, ripetizioni, solitudini, tormenti, percorsi e interruzioni, spesso casuali, alle volte inevitabili. La lettura di questo libro meraviglierà molti, già dall’epigrafe di Borges in prima pagina: “Felici gli amati e gli amanti e coloro che possono fare a meno dell’amore. Felici i felici”. Attraverso una struttura libera da premesse, articolata in capitoli chiamati ciascuno con il nome di un personaggio, Yasmina Reza colleziona scorci, episodi, restituiti con apparente indifferenza e distacco. Una rara nitidezza di linguaggio e pensiero per una raccolta che somiglia a una pièce teatrale, evocativa e visiva.

Yasmina Reza
Adelphi 2013
pagine 163
euro 18

Ilaria Campodonico