Home Cultura Libri

Il mio giro fortunato

SHARE
LIBRI - il mio giro fortunato

Un patchwork coloratissimo di immagini sgargianti e note vivaci, che odora di fragola e di smalto appena posato.

“Il mio giro fortunato” con uno sguardo  fresco e ironico sul mondo  regala al lettore ore piacevoli in compagnia di due giovani simpatici personaggi : Olly e Pet. Alla suggestiva struttura binaria de “La solitudine dei numeri primi” aggiunge una storia che per lo stile incisivo e un vocabolario più da americano “doppiato” che italiano, sembra uscita dalla penna di Nick Hornby.  Proprio allo scrittore sembrerebbe esserci un ammiccamento dell’autrice quando attribuisce il nome “ Nick” al proprietario della libreria di LittleNote, cittadina immaginaria in cui la storia è ambientata : piccolo ma significativo omaggio della scrittrice alla sua guida “artistica”. Non a caso poco prima è scritto “Ammiravo chi voleva semplicemente dire qualcosa che non aveva potuto dire. Anch’io volevo farlo”. E lo farà, riuscendoci a pieno. Ma le parole si fermano laddove è  la musica a raccontare emozioni. In questa storia d’amore, perché di questo si tratta, l’amore per la musica è l’ingrediente principale.

Danila Giancipoli lascia al potere evocativo delle note il compito di nutrire la parola dell’atmosfera giusta e seleziona  alcune canzoni pop-rock con tanto di titolo e autore, per donare, a chi lo volesse,la possibilità di un’immersione totale nella scena da lei pensata . Poco resta a quel punto alla fantasia del lettore che tuttavia, preso per il colletto e imbevuto nella pagina, nuota spensierato tra le parole di un libro fresco e frizzante. Una collina e l’i-pod sono i rifugi dalla matematica e dalle delusioni di un’età nella quale un tuffo ogni tanto può  alleviare da scottature che l’avanzare degli anni inesorabilmente comporta.

Autore:  Danila Giancipoli
Editore: Progetto Cultura
Collana: Le scommesse
Prezzo: € 15.00
Data di pubblicazione: 2009

Carlamaria Liso