Home Cultura Libri

“Tu”, il romanzo al femminile di Davide Chiara

SHARE
tu2

Giovedì 18 luglio, alle ore 18, presso la Libreria Mondadori in via Piave 18 si terrà la presentazione del nuovo libro di Davide Chiara, intitolato “Tu” pubblicato da Inkwell Edizioni. A moderare interverrà il giornalista de Il Tempo, Marino Collacciani

Dopo il successo di “Se solo mia madre sapesse”, il romanzo d’esordio di Davide Chiara, l’autore torna con un libro diverso, concentrato sul complicato e intrigante universo femminile. Un micro (o macro) mondo che coinvolge non solo le donne, ma anche gli uomini. Proprio per questa ragione l’autore si è divertito a immedesimarsi nei panni di una donna, dando sfogo al suo lato femminile, arrivando persino a firmarsi, goliardicamente, Chiara Davide, giocando con il suo nome e cognome.

Tu” è essenzialmente una storia d’amore, quella che coinvolge una donna e se stessa, prima ancora di un uomo. Ma è anche il dramma di quella stessa donna che un giorno, improvvisamente, vede crollare il mondo che si è costruita per fuggire dal suo passato. Una resa dei conti, inesorabile, che Davide Chiara racconta trovando punti comuni nella storia di tante donne, che possono specchiarsi in questo romanzo.

L’originalità di “Tu” sta anche in una particolarità: la scelta di utilizzare la seconda persona. Egli, infatti, a volte assume il ruolo di protagonista, altre della sua coscienza che a lei si rivolge spietatamente, dando spazio a piccoli momenti di dolcezza.

“Tu” è un romanzo toccante, dove le differenze di genere non esistono. Le tematiche affrontate accomunano uomini e donne, ed è davvero inevitabile amare – o odiare – la protagonista, personaggio pregno di inquietudine e di verità.

Una la domanda finale: siamo sempre in tempo a cambiare e a riprendere in mano la nostra vita, o dobbiamo accettare solo ciò che siamo?

Davide Chiara nasce a Catania nel 1978. Qui si laurea in Lettere Moderne e successivamente inizia una carriera nel campo giornalistico, in quello televisivo e nella critica cinematografica. Questo finché, ad un certo punto, decide di lasciare tutto per inseguire il grande sogno di raccontare storie. Oggi vive a Roma, si è specializzato alla Scuola Internazionale di Cinema e Televisione di Cinecittà e a Script in Rai. Lavora come autore televisivo e sceneggiatore. Oltre a diversi racconti pubblicati con Homo Scrivens e Giulio Perrone Editore, nel 2010 esce il suo primo romanzo “Se solo mia madre sapesse” con Boopen Led, la linea editoriale di Boopen. “Tu” è la sua ultima opera letteraria.

Info: www.davidechiara.com

Serena Savelli