Home Cultura Libri

Viaggi e viaggetti

SHARE
viaggetti

“Mio caro, forse non sarai dove ti aspettavi, ma sicuro si tratta del posto dove dovevi essere”, Kurt Vonnegut per cominciare.

Non sono avventure quelle di Sandro Veronesi, piuttosto semplici spostamenti, villeggiature, trasferte di lavoro. Perù, America, Courmayeur, Marsiglia, Londra, Amsterdam, Italia, Sardegna, Mosca, Trentino, Olanda, Parigi, Lisbona, Messico. Note di viaggio – da una posizione privilegiata, un punto di vista speciale da cui osservare il mondo – per città favolose, strade mitiche, mondi in diretta dal passato e scoperti di nuovo, luoghi sconosciuti e desolati, sepolti tra gli alberi, dietro le colline, dentro i boschi, attorno ai palazzi, lungo vie principali e strade provinciali, paesaggi reali, ricostruiti nei dettagli trattenuti dalla memoria. Le piccole vacanze e i grandi viaggi, i brevi passaggi e le lunghe traversate di uno scrittore-viaggiatore meravigliato ed innamorato, scatenati e pensierosi incrociano storie private ed intime di amore e dolore, di famiglia e amici, di riflessioni e nuove vite, di ritorni. Un buon diario, che diventa reportage, lettera, racconto dove si getta uno sconfinato patrimonio di affetti accumulati o consumati, perduti o rafforzati. Una regione dove comanda la forza della realtà, quando incrocia sentimenti, libertà, scritture.

Sandro Veronesi
Bompiani 2013
pagine 215
euro 17

Ilaria Campodonico

 

SHARE