Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

Lcd Soundsystem – This is happening

SHARE

Tre anni fa Sound of Silver aveva avuto un successo planetario proiettando i Newyorkesi LCD Soundsystem nell’olimpo della musica di questo inizio millennio. In realtà va ricordato che il vero crack era avvenuto nel 2005 con l’uscita del loro primo album. Lì sì che si era creato un movimento. Nella Grande Mela sembrava ci fosse spazio solo per gli Strokes, che invece furono addirittura scalzati dal rock elettronico di James Murphy e compagni. L’evoluzione della band è stata netta e sicuramente ha influito l’essere andati in tour con la band probabilmente più innovativa e completa degli ultimi anni, gli Arcade Fire. Questo This is Happening, terza fatica del gruppo, è un album pieno, completo senza spazio per canzoni sottotono o avulse dal contesto. Una serie di hit, verrebbe da dire, ma anche così non coglieremmo nel segno. Anzi, in quest’ottica gli LCD si fanno provocatori lanciando come singolo la canzone You Wanted a Hit, come a dire: “l’avete voluta? E ora prendetevela!”. Il sound è sempre lo stesso, facile, d’impatto e allegro. Un dance-rock elettronico un po’ vintage. Drunk Girls è sicuramente la canzone più facile e d’impatto del disco e contiene tutta l’allegria e la freschezza del gruppo. La più bella e particolare è forse Home, ultima canzone del disco e, viste le dichiarazioni di scioglimento degli LCD, presumibilmente anche ultima del gruppo. 7 minuti e 54 secondi di pura musica elettronica. Per chi ama il genere un vero piacere per le orecchie. Una canzone che, come il resto del disco d’altronde, fa iniziare a muovere la testa senza neanche accorgersene. Bentornati LCD, travolgenti come sempre, l’unico rammarico è dovervi già dire addio.


Simone Brengola