Home Cultura Musica e Rumori di Fondo

LIGHTSPEED CHAMPION

SHARE


?Falling Off The Lavender Bridge?

(Domino, 2008)

guarda il video


Lo guardi e pensi – sarà il solito pagliaccio nero che gioca a fare il nerd ? Lo catturi facilmente, se decidi di racimolare informazioni in rete, imbizzarrito su un palco, sudato a sperimentare miseria, con veemenza, coi Test Icycles a tirare milioni di colpi, senza che nessuno vada a bersaglio. Ma il nerd se ne accorge, chiude baracca e cambia i burattini, rimpasta il tutto e crea un album di pop colorato, anglo-americano come lui. Devote Hynes, piastrato, occhialuto yankee texano trapiantato oltre oceano. Ovunque i rimandi originari, un po? Sufjan Stevens, nel country-folk da chitarre slide e violini pizzicati, altro che canzoncine, sotto le mentite spoglie di un ritornello orecchiabile, si nascondono, arrangiamenti ricchissimi. Elettrico, pianoforte, corni e orchestrali fanno il loro dovere, nei cambi di Midnight Surprise, il talento non è solamente melodico. L?animo britannico (Tell me What is Worth), il nerd col maglione di nonno se lo porta a spasso in decappottabile (Let The Bitches Die).

Marco di Bella