Home Cultura Teatro

Ai confini della realta’

SHARE
maschere

Parte la seconda edizione al Parco delle Accademie.

Dal 16 al 25 luglio si terrà la II° edizione per la rassegna teatrale dal titolo Ai confini della realtà. Un viaggio nel mondo dell’irrazionale tra folli, maghi, angeli e fantasmi. Presso il Parco delle Accademie saranno presentati 11 spettacoli che coinvolgeranno persone di ogni età, grandi e piccoli. La rassegna, a cura dell’Associazione Teatrale Il Palcoscenico, è sotto la direzione artistica di Roberto Bencivenga che vuole presentare così il tema della sua rassegna: “Nella società di oggi, sempre più orientata verso un convinto materialismo, sentiamo spesso la necessità di rifugiarci da “qualche altra parte”, sfuggire alla routine quotidiana, che ci appare scontata e ovvia, per sentirci di nuovo liberi di lasciare andare a briglia sciolta la nostra fantasia. Ed ecco allora nascere i giochi di ruolo o i vari “second life”, dove si può sfuggire, almeno virtualmente, al grigiore della realtà quotidiana. Ma il desiderio dell’uomo di spaziare con la propria mente nei meandri più oscuri e affascinanti dell’irrazionale, nasce con l’Uomo stesso, e fa parte integrante dell’esistenza. Follia, magia e soprannaturale sono molto più all’ordine del giorno di quanto si possa credere e sono tematiche che da sempre hanno appassionato gli artisti, specie quando la follia diventa storia o quando si cerca di ricondurre il soprannaturale alla natura e alle spiegazioni, non sempre convincenti, della scienza. Ed ecco allora il perché di questa rassegna che andiamo a proporre: raccontare, attraverso il teatro, alcune vicende dove si è “ai confini della realtà”, dove l’irrazionale è motivo scatenante dell’ispirazione artistica, sia essa seria e documentata o più semplicemente ironica e divertita”. Ai confini della realtà quindi i diversi generi trattati che verranno inoltre approfonditi durante tre incontri-dibattito che potranno offrire spunti di riflessione e maggiori informazioni al pubblico.

Marzia Lazzerini