Home Cultura

Torna il Lucca Comics & Games

SHARE
luccacomics2014

La nuova edizione di Lucca Comics & Games, il festival internazionale dedicato al fumetto, al gioco e all’illustrazione si terrà a Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre.

Dopo il successo strepitoso dell’edizione precedente ( circa 217 mila biglietti venduti ) è da considerarsi uno dei principali eventi europei di cultura pop e di intrattenimento intelligente. 

L’intera area est del centro storico, quella vicino all’ex convento di San Francesco, diventa protagonista ospitando la Japan Town (evoluzione del Japan Palace ) il pittoresco mondo di tutto ciò che ha a che fare con il Giappone. E l’ex Real Collegio può così diventare un vero Family Palace, in cui accogliere i padiglioni e le attività della nuova Lucca Junior, oltre a proiezioni ed eventi cinematografici di Lucca Movie dedicati ai più piccoli, in tutta sicurezza e gratuitamente.
Villa Bottini sarà dedicata completamente al videogioco e alla videogame art, in occasione dell’uscita del nuovo episodio del gioco Assassin’s Creed “Unity” di Ubisoft.

Il Teatro del Giglio, prestigioso cuore culturale della città, torna al centro della manifestazione con un evento tra musica e fumetto dedicato alla Premiata Forneria Marconi che incontrerà il pubblico per “L’intervista a fumetti” mentre Franz Di Cioccio batterista e voce salirà sul palco del Giglio per suonare con la sua Blues Band Slow Feet.

La biglietteria di Piazzale Risorgimento sarà spostata nella piazzetta antistante le ex Officine Lenzi a San Concordio, mentre tutte le altre restano confermate.

Anche quest’anno è confermata l’iniziativa Comics in Bus, per arrivare a Lucca in tutta comodità dai più lontani angoli d’Italia, mentre l’organizzazione sta lavorando per offrire un programma di mezzi di collegamento veloce dalle città più vicine, coordinato con i principali treni in arriva da fuori regione.

All’interno della fiera ci saranno le celebrazioni dei 40 anni dalla nascita di Dungeons & Dragons, vera e propria rivoluzione del modo di giocare ( e di stare assieme ) delle ultime generazioni.

Anche quest’anno ci saranno ospiti internazionali molto importanti nell’Area Comics come lo statunitense Robert Crumb, leggenda del fumetto indipendente insieme al geniale collega Gilbert Shelton. Sarà presente anche Rutu Modan, la più grande autrice israeliana, vincitrice del Gran Guinigi 2013 e del Fauve d’Angouleme 2014 con La Proprieta ( Rizzoli Lizard ).

Ci sarà la mostra personale dedicata a HIrohito Araki, geniale mangaka autore della fortunatissima saga Le bizzarre avventure di JoJo.

Massimiliano Liverotti