Home Municipi Municipio IX

Il Municipio XII incontra i centri anziani

SHARE

Di giovedì scorso un incontro del presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta e dell’assessore alle politiche sociali Gemma Gesualdi con i rappresentanti dei centri anziani territoriali che chiedono una rimodulazione del regolamento.

Giovedì 28 giugno il presidente del Municipio XII, Pasquale Calzetta insieme all’assessore alle politiche sociali Gemma Gesualdi, ha incontrato i rappresentanti dei 10 centri anziani presenti sul territorio.

A motivare l’incontro la necessità di un confronto tra gli attori in merito alla gestione dei centri anziani; un anno fa infatti era stato introdotto un nuovo regolamento successivamente all’aggressione avvenuta in uno dei siti presenti sul territorio municipale. Durante l’incontro di due giorni fa sono state raccolte tutte le richieste dei rappresentati dei siti del Municipio XII che chiedono un intervento che rimoduli alcuni punti del regolamento.

La relazione è stata presentata dal presidente del Centro Anziani di Vitinia, Michele De Maio: tra le principali questioni emerse si trova quella relativa alla necessità di provvedere ad uno snellimento delle pratiche burocratiche, la richiesta di provvedere ad un’informatizzazione dei sistemi utilizzati per gestire la contabilità dei centri anziani e in ultimo la revisione delle norme che regolano gli obblighi assicurativi e fiscali delle associazioni che coordinano le strutture in questione.

Il presidente del Municipio XII ha commentato positivamente l’incontro ponendo un accento sull’importanza dei centri anziani per il territorio come punto di aggregazione, ma non solo: uno sguardo particolare è dato alla salute di tutti i cittadini che proprio all’interno dei centri possono usufruire di un servizio di accompagno alle visite mediche e della possibilità di controlli periodici. “I centri anziani – seguita Calzetta – si confermano luogo di socialità e inclusione. Proprio per gli anziani è stato fatto un gran lavoro sul territorio: progetti di assistenza, servizi di accompagnamento a visite mediche per chi ha problemi di deambulazione, la possibilità di screening periodici grazie ad una sinergia con il Campus Biomedico di Trigoria. Vogliamo valorizzare ulteriormente queste esperienze positive, riportando le esigenze che ci sono state sottoposte al Presidente Tredicine, affinché si possa favorire una ancor più agevole gestione dei centri”.

L’incontro per richiedere la rimodulazione di alcuni punti del regolamento – ha dichiarato Gemma Gesualdi – si è svolto in maniera serena. L’assessore del Municipio XII si è impegnato a raccogliere e valutare tutte le problematiche presentate in sede di riunione e di redigere un documento che sottoporrà all’attenzione del Presidente della Commissione Politiche Sociali di Roma Capitale Giordano Tredicine.


Anna Paola Tortora