Home Municipi Municipio IX

Rifiuti: rimossa una micro-discarica abusiva su via Ardeatina

Intervento da oltre 40 tonnellate, tutte da ricondurre al ‘pendolarismo dei rifiuti’ 

SHARE

ARDEATINA – L’Ama ha rimosso circa 40 tonnellate di rifiuti ammassate ai bordi di via Ardeatina all’altezza del Km 23,5 nel territorio del Municipio IX. L’intervento è arrivato dopo la richiesta del Dipartimento Ambiente di Roma Capitale ed è partito giovedì 1 marzo.

TERRA DI CONFINE – L’accumulo di rifiuti in questo determinato punto, anche se le segnalazioni di micro discariche abusive nei territorio più periferici sono moltissime, è stato spiegato dall’Ama in una nota: “Si tratta di una cosiddetta ‘terra di confine’, ovvero un’area del territorio capitolino che confina con alcuni comuni limitrofi serviti dal porta a porta, nella quale si registra il deprecabile fenomeno dell’abbandono di sacchetti d’immondizia a bordo strada da parte di residenti di questi comuni che non li conferiscono correttamente nel proprio territorio”.

I CONTROLLI – La volontà della società è quella di incrementare i controlli per evitare nuovi accumuli di rifiuti: “Per contrastare il fenomeno del ‘pendolarismo dei rifiuti’ – aggiungono – Ama invierà nell’area agenti accertatori per sanzionare questi comportamenti scorretti”.