Home Municipi Municipio VIII

Affitti Empaia, inquilini in mobilitazione

SHARE

Pubblichiamo il comunicato di Andrea Catarci sull’incontro di questa mattina con il Prefetto e l’Enpaia.

“Si è svolto questa mattina l’incontro con il Prefetto e L’ENPAIA (Ente Nazionale di Previdenza per gli Addetti e gli Impiegati in Agricoltura) a seguito della mobilitazione organizzata dall’inquilinato dell’Ente per scongiurare l’applicazione dei nuovi contratti di locazione che prevedono l’aumento del canone fino all’80%” – afferma Andrea Catarci, Presidente del Municipio Roma XI.
“Grazie all’intervento del Prefetto si è ottenuto dall’Ente il rinvio di due mesi delle lettere di convocazione agli inquilini per la sottoscrizione dei nuovi contratti. 
Un piccolo risultato grazie al quale si è differito nel tempo l’emergere di una nuova crisi abitativa e sociale che Roma e i Municipi  interessati non possono sopportare.  Immobili di proprietà ENPAIA sono presenti, infatti, anche in altri Municipi di Roma, il XII, IV,  VII, IX che già da ieri ho allertato con invito a sostenere le ragioni dei nostri concittadini ed a prestare la massima attenzione rispetto ad una situazione che rischia di degenerare.

In questi due mesi di tempo, il Municipio XI resterà al fianco degli inquini in mobilitazione, molte persone, pensionati o lavoratori dipendenti, tutte con reddito medio o medio/basso che non potranno sostenere il peso degli affitti pretesi dall’ENPAIA.
Insieme agli altri Municipi, avvierò ogni utile iniziativa volta all’apertura di un tavolo di confronto finalizzato a evitare una nuova e drammatica crisi”, conclude Catarci.