Home Municipi Municipio VIII

Elezioni 10 giugno: i candidati in corsa per la presidenza del Municipio VIII

Con l’ufficialità di candidati e liste la campagna elettorale entra nel vivo

SHARE
elezioni-comunali-scrutinio-3

MUNICIPIO VIII – La campagna elettorale in Municipio VIII è finalmente entrata nel vivo. Con l’ufficialità degli ultimi candidati (mancava il nome del leader della coalizione di centro destra e l’ok definito per il candidato del M5s) e la presentazione delle liste lo scontro per il rinnovo della Presidenza e del Parlamentino di via Benedetto Croce è finalmente iniziata.

IL CENTRO SINISTRA – Nel Centro Sinistra, dopo le primarie che hanno consacrato Amedeo Ciaccheri, la coalizione si è allagata, comprendendo oltra al Partito Democratico anche la lista di Liberi e Uguali, assieme alle liste civiche che appoggiano il candidato presidente. Ciaccheri ha iniziato la sua campagna elettorale già nel dicembre scorso, in una lunga corsa verso la data delle elezioni con il progetto politico Super8. La presentazione dei candidati della coalizione si è svolta domenica 13 maggio a Porta San Paolo, luogo simbolo di questo territorio e della Resistenza.

IL CENTRO DESTRA – Il centro destra alla vigilia della presentazione delle liste, avvenuta il 12 maggio scorso, ha finalmente sciolto le riserve sul nome del candidato presidente, optando per l’ex consigliere e vice coordinatore romano di Fi, Simone Foglio. “La Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno lavorato a un progetto comune di rilancio dei territori che in questi anni sono stati letteralmente abbandonati a causa dell’implosione dei grillini, privi di competenza ed esperienza amministrativa. Inizierà una nuova fase con una classe dirigente all’altezza”, hanno dichiarato in una nota congiunta Davide Bordoni, Coordinatore Romano di Forza Italia, Massimo Milani Commissario Romano di Fratelli d’Italia e Claudio Durigon Coordinatore Romano della Lega.

IL M5S – Il M5s ha finalmente dato l’ufficialità alla candidatura di Enrico Lupardini, anche lui ex consigliere in Municipio VIII e presidente del Consiglio municipale sotto la Presidenza di Paolo Pace. Nella lista del M5s solo il candidato presidente e l’ex consigliere Marco Salietti, hanno avuto precedenti esperienze all’interno del Municipio.

CASAPOUND – In campo anche il candidato di CasaPound Italia, Massimiliano Pugliese. “Nella capitale i cittadini romani del III e dell’VIII Municipio avranno finalmente la possibilità di mandare un segnale forte, una risposta netta al fallimento dei due minisindaci 5 Stelle e alle loro giunte in frantumi”, dichiara Simone Di Stefano, segretario nazionale di CasaPound Italia.

LeMa