Home Municipi Municipio VIII

Elezioni Municipio VIII: Amedeo Ciaccheri eletto al primo turno

SHARE

Il candidato della coalizione di centro sinistra sfonda la soglia del 50%. Il Centro destra si posiziona secondo mentre i 5Stelle si attestano al terzo posto

ELEZIONI – Le urne aperte nella giornata di domenica hanno consegnato un risultato più che positivo per la coalizione di centro sinistra, con Amedeo Ciaccheri eletto al primo turno grazie al 54,05% delle preferenze. Già nella notte è arrivata la prima comunicazione del neo-Presidente del Municipio VIII: “Il modello Garbatella stravince sul M5S e sul centro destra. È evidente il tracollo del M5S in questo Municipio che vale come un avviso di sfratto per la Raggi. Quello di oggi è un dato che premia un progetto politico di coalizione civica e progressista sul territorio che abbiamo messo in campo da subito e costruito in questo anno e tre mesi di commissariamento – sottolinea Ciaccheri – Nonostante il commissariamento della Sindaca Raggi abbiamo riconnesso e dato protagonismo alle realtà civiche e sociali del territorio. Prima con i consigli popolari e poi con il percorso di partecipazione alle primarie di coalizione”.

I RISULTATI DELLE COALIZIONI – La coalizione di centro sinistra, risultata vincente al primo turno, si è attestata sul 54,05% delle preferenze. A trainare il successo è stato il Pd che ha totalizzato il 25,21% dei voti. Seguono la lista Super8 (per Amedeo Ciaccheri Presidente) con il 18,61%, Leu con il 4,17%, Cittadini per il Municipio VIII 3,71% e Centro Solidale per il Municipio VIII con il 2,22%. Il centro destra, con il candidato Simone Foglio, è risultato secondo con il 25,33% dei consensi. Traino della coalizione questa volta è stata la Lega con il 10,26% dei voti. Secondi Fdi per il 7,82%, seguiti da Forza Italia con il 5,08%, mentre in ultima posizione la Lista Civica per Simone Foglio Presidente che ottiene il 2,22% dei consensi.

LE ALTRE LISTE – Risultato deludente per il M5s che sul Municipio VIII presentava come candidato alla Presidenza, l’ex presidente del Consiglio Municipale Enrico Lupardini. I penta-stellati si posizionano al terzo posto con il 13,11% delle preferenze. La lista Otto e Basta per Valerio Cianciulli Presidente ha raggiunto il 2,11%, mentre il Popolo della Famiglia ottiene l’1,83% dei consensi. Massimiliano Pugliese di CasaPound Italia raggiunge quota 1,08%, mentre Chiavoni di Potere al Popolo ha ottenuto l’1,62% dei consensi. Infine il candidato del Partito Comunista, Lorenzo Lang non supera l’1%, attestando allo 0,99%.

L’ASTENSIONE – Centrale nelle analisi del voto resta il dato sull’astensionismo. In Municipio VIII hanno infatti votato soltanto il 27,94% degli aventi diritto.

Leonardo Mancini