Home Municipi Municipio VIII

Sgomberato l’insediamento abusivo in viale Marconi

La Polizia Locale interviene per lo sgombero di dodici strutture di fortuna

SHARE

L’INTERVENTO – Nella mattinata di ieri si è svolto lo sgombero dell’insediamento abusivo sorto in viale Marconi alle spalle della fermata della linea 791, in prossimità della Metro. A dirigere le operazioni gli uomini della Polizia Locale di Roma Capitale. Gli agenti del PICS ( Pronto Intervento Centro Storico) del Comando Generale e del reparto Nae ( Nucleo Assistenza Emarginati ) del gruppo Tintoretto hanno rimosso dodici strutture immerse tra i rifiuti.

ASSISTENZA PER 10 PERSONE – “La sporcizia era tale – si legge in una nota – che prima dell’inizio delle operazioni si è dovuto derattizzare e disinfettare l’area per garantire la sicurezza degli operatori”. La Sala Operativa Sociale ha dato assistenza a dieci persone, tutti adulti di nazionalità romena, che vivevano in case di fortuna ricavate con teli di plastica, cartoni e lamiere.

SHARE