Home Municipi Municipio XI

Nel Municipio XV il Natale non finisce mai

SHARE
invito mostra stefano disegni

Villaggio di Babbo Natale a piazza de Andre’. Feste e laboratori in piazza.
Le vignette di Stefano Disegni  in mostra alla biblioteca Marconi

Tutte le iniziative del Municipio per le prossime festività
Dal 18 dicembre al 20 gennaio 2010 alla biblioteca Marconi le vignettte satiriche di Stefano Disegni
Si inaugura venerdì 18 dicembre alle ore 18.30 la mostra di vignette di satira su cinema e televisione di Stefano Disegni. La mostra, a ingresso gratuito, sarà visibile presso la biblioteca di via Cardano 135 fino al 20 gennaio 2010 tutti i giorni dalle 9 alle 19, solo il lunedì dalle 15 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13. All’inaugurazione saranno presenti il presidente del XV Municipio Gianni Paris e Stefano Disegni.
Già dalle ore 17 in biblioteca è previsto un laboratorio-gioco per bambini e adulti, dove si potrà costruire un albero collettivo alla maniera di Bruno Munari.  Alle ore 19 è in programma un concerto di musica dal vivo con musiche natalizie.
Durante tutto il periodo della mostra di vignette sarà possibile realizzare una propria vignetta, sulla base di un fac-simile privo dei dialoghi preparato per l’occasione da Stefano Disegni, e partecipare così a un concorso in cui verrà premiata la migliore striscia realizzata in biblioteca. Ai vincitori verranno donato dei libri.

Sabato 19 concerto per pianoforte e chitarra nella Sala consiliare a Corviale

Sabato 19 dicembre è in programma un concerto nella sala del consiglio municipale di Corviale (via Mazzacurati 73) a partire dalle ore 18 con l’Accademia Musicale Romana. Il Concerto per le Festività Natalizie vedrà l’esibizione del Duo dell’accademia musicale romana in un programma di chitarra e pianoforte e sarà preceduto dall’esibizione di giovani musicisti del territorio. L’ingresso al concerto è gratuito.

Sabato 19 dicembre Rigiocattolo a piazza Fermi
Tornano le bancarelle della Comunità di Sant’Egidio a piazza Fermi, nel quartiere Marconi sabato 19 dicembre dalle ore 8 alle 18 dove sarà possibile scambiare, donare o acquistare giocattoli. L’allestimento è a piazza Enrico Fermi all’incrocio con via Grimaldi. Acquistare al Rigiocattolo, o donarne giocattoli nuovi o in buone condizioni, aiuterà le iniziative della Comunità in giro per il mondo. L’iniziativa è patrocinata dal Municipio.

Domenica 20 dicembre a piazza De André il villaggio di Babbo Natale
Un villaggio di Babbo Natale con tanto di elfi che aiuteranno i bambini a costruire giocattoli e una grande festa con l’arrivo di Babbo Natale che distribuirà caramelle e dolci a tutti i piccoli. L’appuntamento è fissato per domenica 20 dicembre pomeriggio a piazza Fabrizio De André, nel quartiere Magliana. L’iniziativa organizzata dal Municipio prevede l’allestimento di laboratori dove i bambini insieme ai loro genitori e coadiuvati dagli elfi, gli aiutanti di Babbo Natale, potranno divertirsi a costruire piccoli giocattoli e addobbi per l’albero natalizio che sarà costruito insieme sulla piazza. E’ previsto anche l’allestimento dello spettacolo  “Nella casa di Babbo Natale” che coinvolgerà i bambini del pubblico nella grande attesa di Babbo Natale la notte di Natale. A fine festa non mancherà l’arrivo scenografico di Babbo Natale a bordo della sua slitta.

Domenica 27 dicembre a largo Santa Silvia
festa in piazza dalle 10.30 alle 13

Grande festa per grandi e piccini a largo Santa Silvia, nello spazio giochi davanti alla chiesa. Dalle 10.30 fino alle 13 doni e presentazione di dolci tipici. Laboratori in piazza, performance e giochi teatrali legati alle tradizioni del Natale curati  dall’associazione teatrale ArtTeam.  

E il 6 gennaio al Trullo arriva la Befana

Il 6 gennaio invece la festa dell’Epifania del Municipio di sposterà su piazza Cicetti, nel quartiere Trullo. La mattina del 6 gennaio mastro Geppetto, presentato come un vecchio amico della Befana, guiderà i bambini nella costruzione di giocattoli da realizzare utilizzato materiale riciclato. Poi la Befana distribuirà caramelle e dolcetti a tutti i bambini.

Marzia Lazzerini