Home Municipi Municipio XII

Uno spettacolo e una serata artistica per fermare il Piano Urbanistico Pisana-Estensi

SHARE

Il Comitato Roma XVI invita tutta la cittadinanza al pomeriggio di teatro e musica del 25 settembre per fermare la cementificazione e annuncia una manifestazione in Campidoglio

Avevamo già parlato del Piano urbanistico Pisana-Estensi lo scorso aprile (http://www.urloweb.com/municipio/municipio-xvi/3151-programma-urbanistico-pisana-estensi-i-cittadini-dicono-no-al-cemento.html), quando la protesta del Comitato aveva coinvolto anche diversi esponenti locali della maggioranza (Pd) e dell’opposizione (Pdl), che avevano manifestato pubblicamente la propria contrarietà al progetto di edificazione nell’area tra via della Pisana e via Estensi. Dopo un primo parere positivo espresso dal Municipio infatti, il forte movimento contrario alla cementificazione ha indotto molti consiglieri del XVI Municipio e su tutti il Presidente Bellini, a ricredersi sull’utilità del complesso residenziale-commerciale di cui è già stato presentato e discusso un progetto.

Nuova tappa del complicato percorso il 2 agosto scorso, quando la Commissione comunale Urbanistica ha dato parare positivo al progetto, consentendo di fatto che la discussione passase al Consiglio. Il prossimo appuntamento sarà dunque la discussione in Sala Consiliare ma intanto il Comitato si prepara a rinvigorire la protesta, organizzando un pomeriggio di spettacoli per il 25 settembre.

A partire dalle 17 infatti sarà messo in scena lo spettacolo teatrale Insieme possiamo farcela, cui seguirà l’esibizione del gruppo musicale Carte da decifrare. Un pomeriggio all’insegna degli artisti locali, passaggio intermedio verso l’annunciata manifestazione in Campidoglio in vista della discussione in Consiglio Comunale.

Il Comitato, che negli ultimi mesi ha dato vita a diverse iniziative sull’area interessata per sensibilizzare il quartiere e l’intero quadrante sulla questione, come le escursioni nell’area boschiva dove dovrebbero sorgere gli edifici, l’osservazione delle stelle, la piantumazione di alberi, attacca senza mezzi termini il progetto e le procedure che l’Amministrazione comunale sta seguendo nell’iter per l’approvazione definitiva: “La Commissione Urbanistica ha espresso parere positivo al progetto di cementificazione Pisana-Estensi, anche in assenza di procedure previste dalla legge, come la Valutazione Ambientale Strategica. Ancora una volta non si è tenuto conto delle reali esigenze della popolazione in merito a sostenibilità, salute e qualità della vita andando al di là del dato economico e del profitto di chi vuole cementificare”.

Rimandiamo al sito del Comitato Roma XVI per conoscere tutte le iniziative organizzate contro il Progetto Urbanistico Pisana-Estensi: http://www.cdqpisanaestensi.altervista.org/

Stefano Cangiano