Home Rubriche City Tips

Monti: trafugate nella notte 19 ‘pietre d’inciampo’

Installate nel 2012 in memoria dei membri delle famiglie Di Castro e Di Consiglio deportati nei campo di sterminio nazisti

SHARE

MONTI – Nella notte di oggi sono state trafugate ben 19 ‘Pietre d’Inciampo’ posizionate a via Madonna dei Monti 82. Le pietre erano state installate dall’artista tedesco Gunter Demnig il 9 gennaio del 2012, in memoria dei membri delle famiglie Di Castro e Di Consiglio deportati nei campi di concentramento.

LA DENUNCIA – La denuncia di quanto accaduto è arrivata dall’Associazione Arte in Memoria che dal 2010 si occupa di questo tipo di installazioni in tutta la Capitale.

DAL MUNICIPIO – Immediata la reazione della minisindaca del Municipio I, Sabrina Alfonsi: “Nel condannare questo gesto orrendo, ci auguriamo che le forze dell’ordine riescano a risalire al più presto ai responsabili. Il Municipio è vicino all’Associazione Arte in Memoria che dal 2010 si occupa di queste installazioni e favorirà al più presto il ripristino delle stesse”.

Red


Warning: A non-numeric value encountered in /home/www/urloweb.com/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353